Resta in contatto

News

Francia-Italia, azzurri sconfitti 3-1 a Nizza dai transalpini

Si è conclusa con il punteggio di 3-1 l’amichevole giocata a Nizza tra i bleus e gli azzurri. Prima sconfitta da ct per Roberto Mancini

IL PRIMO TEMPO. Pronti via subito vantaggio Francia. Cross di Pavard dalla destra e Mbappè sorprende tutti ma non Sirigu che respinge, sfortunatamente però la palla carambola su Umtiti che da pochi passi mette dentro il vantaggio francese all’8′. Al 20′ palo di Kante con un tiro dalla lunga distanza. Raddoppio transalpino al 28′ con Griezmann su calcio di rigore causato da Mandragora. Al 35′ calcio di punizione per l’Italia battuto da Balotelli respinto da Lloris, sul pallone si lancia Bonucci che fa tapin e accorcia le distanze.

IL SECONDO TEMPO. La ripresa inizia subito con la Francia in avanti. Sul calcio d’angolo dell’Italia riparte il contropiede della Francia, Dembelè corre verso la porta poi sterza improvvisamente e tira una sassata che scheggia traversa. Al 18′ ancora Dembelè con un destro a giro per il 3-1 dei Bleus. Al 40′ grande intervento di Sirigu che neutralizza un tiro al volo di Thauvin deviando in calcio d’angolo. A Nizza finisce 3-1 per la Francia, agli azzurri non resta che tornare a casa e continuare il lungo cammino della ricostruzione.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Anche io se avessi una sussa di zolfa farei una squadra da Champion s League… ma itta pugnarola de NON COMMENTO esti!? 🤣🤣🤣 la fiera del No..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Difatti ritengo Giulini debba delegare a pieni poteri un ds giovane ed ambizioso, ma di cosa parliamo poi che Capozucca rimane, Giulini ha sbagliato a..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News