cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Lazio passa 2-1 alla Dacia Arena: Udinese, ottavo ko di fila

La squadra di Oddo che sabato affronterà il Cagliari alla Sardegna Arena si illude poi subisce la rimonta biancoceleste

La Lazio vince alla Dacia Arena, si rilancia ancor più nella zona Champions e infligge l’ottava sconfitta all’Udinese comunque sempre incitata dai propri tifosi, nel penultimo posticipo della giornata.

TUTTI I TRE GOL NEL PRIMO TEMPO. Le emozioni non sono mancate per la verità neanche nella ripresa. Ma è nella prima frazione che sono stati realizzati i tre gol.

A sbloccare il punteggio sono i padroni di casa al 13’: Lasagna taglia sul primo palo, anticipa Bastos e colpisce di testa all’angolino. Subita la rete la Lazio si getta subito in avanti alla ricerca del pareggio. Che arriva al 26’: Immobile si trova sulla traiettoria un pallone perso da Lulic, lo aggancia e col destro, mette in rete da posizione ravvicinata.

Gara accesa con entrambe le squadre che la vogliono vincere. Al 37’i biancocelesti che completano la rimonta: Immobile serve Luis Alberto che fa partire un rasoterra col destro sul primo palo, Bizzarri interviene male e la palla termina in rete.

Nella ripresa la Lazio non trova il 3-1 con Marusic al 34’, l’Udinese il pareggio al 44’ con Jankto che svetta su De Virj e gira di testa, palla a lato di un soffio, su cross di con Cross di Lasagna dalla sinistra.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una rete per parte alla Dacia Arena tra Udinese e Lazio: di Deulofeu e Felipe...

Un clamoroso errore difensivo regala la palla a Gaich che non fallisce. A Marassi decisivo...

La Fiorentina vince 3-1 a Lecce e di fatto fa un passo fondamentale in classifica...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...

Altre notizie

Calcio Casteddu