Resta in contatto

News

Una statua per Riva: tra entusiasti e scettici

L’Unione Sarda riporta a galla uno degli argomenti che negli ultimi mesi hanno coinvolto, suo malgrado, la leggenda del Cagliari Gigi Riva: un comitato promuove una statua in suo onore. Un’iniziativa tra entusiasmo e scetticismo

STATUA SI, STATUA NO. Il noto tifoso del Cagliari – nonché mito del windsurf in Sardegna – Pietro Porcella è stato tra i promotori di un comitato che si è posto in mente di realizzare una statua in onore di Gigi Riva. Con il supporto di altri appassionati e di alcuni consiglieri comunali di allora, la macchina organizzativa fu messa in piedi nel 2015. Un’idea che ha da subito incontrato favorevoli e contrari.

IL PARERE DI RIVA. In molti hanno immediatamente pensato che tale iniziativa non sarebbe stata vista di buon occhio dall’interessato, persona riservata il quale ha sempre affermato che “le statue, i monumenti e i premi andranno bene solo quando non ci sarò più”. Tuttavia, il comitato ha dichiarato di aver infine convinto Riva, che avrebbe imposto dei paletti: tutta l’iniziativa sarebbe dovuta essere lontana da politica e sponsor, oltre che esposta in un luogo fruibile a tutti.

PROTOTIPI. Intanto il comitato ha ricevuto i cinque prototipi della statua da altrettanti artisti, dopo aver aperto una raccolta fondi per la sua realizzazione. In tutti i prototipi proposti, il bomber di Leggiuno è intento a calciare con il suo piede preferito, il sinistro.

 

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Il responsabile del disastro non è lui ......"

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Mi piacerebbe sapere a chi, dalla padella alla brace e ' un attimo, pazienza e speriamo che si riesca a risalire già dal prossimo campionato"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News