Resta in contatto

News

Miangue: “Felice per l’assist a Pavoletti. Inter? Conta solo il Cagliari”

Il terzino sinistro del Cagliari parla del momento dei rossoblù e fa una breve analisi della sua carriera

UN GIOCATORE RITROVATO. È un momento positivo per Senna Miangue. Dopo mesi di buio e panchina (ultima presenza a dicembre contro l’Atalanta), scavalcato prima dall’adattato Padoin e poi dal neoacquisto Lykogiannis, il belga, complice l’infortunio di quest’ultimo, è tornato padrone della fascia sinistra nei match contro Lazio e Benevento.

UN ASSIST E… MEZZO. Ottimo il suo rendimento: Miangue contro i biancocelesti ha fornito l’assist per il colpo di testa di Han, che colpendo la traversa ha permesso poi a Pavoletti di trovare la rete sulla ribattuta, e un altro cross perfetto per la testa di Pavoletti domenica scorsa, in occasione del pareggio che ha dato il là alla rimonta contro i sanniti.

LE PAROLE. Ha parlato anche di questo ai microfoni del giornale belga Sporza, come riportato da ItaSportPress: “L’assist mi ha reso felice perché abbiamo vinto una gara difficile. Stiamo migliorando, mi sento meglio anche io, ma non sono completamente soddisfatto. Voglio continuare a lavorare e mettermi sotto i riflettori”.

SULL’INTER E SULLA SUA CARRIERA: “Non sento ormai da tempo il club nerazzurro, ma nemmeno a me interessa tanto. Il Cagliari è l’unica cosa che conta ora, non ho elaborato un piano alternativo per la mia carriera

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News