Resta in contatto

News

I rossoblù presenti ai funerali di Astori

Il capitano viola aveva giocato in rossoblù per sei stagioni. Dirigenti e giocatori a Firenze per l’ultimo saluto.

Sei stagioni, dal 2008 al 2014, prima di passare in prestito alla Roma e poi, l’anno successivo, a titolo definitivo alla Fiorentina, la sua ultima squadra. Sei anni impossibili da dimenticare. Ecco perché la delegazione rossoblù ai funerali di Davide Astori sarà particolarmente nutrita. Bandiere e giocatori di ieri e di oggi a Firenze.

Insieme al presidente Tommaso Giulini, per la dirigenza, il vice Filucchi e il dg Passetti, come riporta L’Unione Sarda. Tra giocatori ed ex giocatori saranno invece in Santa Croce Daniele Conti, Dessena, Cossu, Sau, Barella, Pisano. Ma anche il segretario Stagno e il responsabile comunicazione Steri.

Subito dopo la cerimonia un charter riporterà i rossoblù a Cagliari, dove nel pomeriggio si terrà l’allenamento in preparazione della sfida contro la Lazio.

Il video dell’arrivo della delegazione rossoblù in Santa Croce.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ora di cambiare, lui e quelli sciagurati che ha portato.. ..."

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Giulini fai una grande cortesia a noi tifosi e tutti i sardi,vai via! Vendiiiii.la cosa è stata evidentissima che hai voluto portare il Cagliari in..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News