Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari-Napoli, sfida impossibile se mancherà l’atteggiamento giusto

Arriva la capolista, e fa paura. Questa sera alla Sardegna Arena, il Cagliari si confronterà con un Napoli dai numeri davvero impressionanti, soprattutto se paragonati alle scorse stagioni: una crescita continua, che ha portato la squadra di Maurizio Sarri a oliare un meccanismo che ora funziona come un orologio.

Su dodici trasferte giocate in questo campionato, la squadra partenopea ne ha vinte undici, pareggiandone una, quella del Bentegodi contro il Chievo. Una difesa migliorata tantissimo rispetto alla scorsa stagione, quando veniva additata come suo tallone d’Achille. Ora il Napoli subisce pochissimo, addirittura meno lontano dal San Paolo, dove ha incassato appena sette reti. Ma Cagliari-Napoli è una sfida che i tifosi cagliaritani non vorrebbero mai perdere: cedere le armi prima della battaglia come è accaduto negli ultimi anni è assolutamente da evitare. I partenopei sono forti, ma senza un atteggiamento giusto diventerebbero davvero imbattibili.

Ecco perché Diego López dovrà giocare le sue carte con un giusto equilibrio tra difesa e attacco, senza rinunciare a “giocarsela”. I numeri della fase offensiva rossoblù sono da allarme rosso, e invertire la tendenza oggi non sarà cosa facile. Dare un segnale, però, quello sì.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti