Resta in contatto

Rubriche

Cagliari-Fiorentina: formazioni a confronto

Due le mosse a sorpresa da parte di mister López nell’undici sceso in campo ieri alla Sardegna Arena contro la Fiorentina.

Cossu regista ha stupito davvero tutti i quotidiani, che al più ipotizzavano un abbassamento di Joao Pedro a mezzala o un cambio modulo da 3-5-2 a 3-4-1-2, data l’assenza del playmaker titolare Cigarini; l’inserimento invece di van der Wiel in luogo di Faragò (più che altro una conferma visto che l’olandese era partito titolare già a Roma, ma l’esterno calabrese in quel caso era indisponibile per infortunio) ha destato certamente meno sorpresa, pur non essendo stato preventivato alla vigilia.

Formazione ufficiale Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Ionita, Cossu, Barella, Padoin; Joao Pedro, Pavoletti

CalcioCasteddu (3-4-1-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Padoin; Joao Pedro; Farias, Pavoletti

La Gazzetta dello Sport (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Joao Pedro, Padoin; Farias, Pavoletti

Corriere dello Sport (3-4-1-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; van der Wiel, Ionita, Barella, Padoin; Joao Pedro; Farias, Pavoletti

Tuttosport (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Joao Pedro, Padoin; Farias, Pavoletti

L’Unione Sarda (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Joao Pedro, Padoin; Farias, Pavoletti

La Nuova Sardegna (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Joao Pedro, Padoin; Farias, Pavoletti

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da Rubriche