Resta in contatto

News

Pioli: “Domani sarà difficile, ma per noi è un’occasione”

Come riportato da Fiorentina.it, l’allenatore della viola Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Cagliari: “Il Cagliari è una squadra viva che in casa gioca con aggressività. Dobbiamo avere almeno il livello atletico dei nostri avversari per giocarci le nostre possibilità. Veniamo da partite in cui abbiamo faticato a segnare, ma le occasioni non sono mai mancate. Continuiamo a lavorare per produrre occasioni. Siamo ambiziosi, proveremo a vincere la prossima partita poi vedremo dove arriveremo”

Poi sulle questioni tecnico-tattiche: “Diventa difficile attaccare la profondità quando l’avversario si difende al limite dell’area. L’importante è che ci siano i movimenti ma con il Genoa non abbiamo nemmeno tentato di verticalizzare. I trequartisti sono a disposizione, devono farsi trovare pronti”.

Orgoglioso del lavoro svolto fin qui: “Due cose mi rendono soddisfatto: come lavoriamo in settimana e come approcciamo la partita. Non vogliamo subirle le partite. Abbiamo fatto un salto significativo, la squadra è in crescita, ma la crescita non è terminata. Pensiamo alla partita di domani, che sarà difficile, ma per noi è un’occasione. Per domani tutti sono a disposizione, tranne Hristov, Hagi e Lo Faso che andranno in Primavera”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News