Resta in contatto

News

Doppia seduta ad Assemini: Rafael verso il recupero

Secondo giorno di allenamenti in casa Cagliari verso la sfida di sabato alle 20.45 all’Olimpico di Roma per l’anticipo contro i giallorossi dell’ex Radja Nainggolan, valido per la diciassettesima giornata. Sul fronte infermeria un’importante notizia per Diego López e il suo staff tecnico. Infatti, come riporta il sito ufficiale, il portiere brasiliano Rafael (che aveva alzato bandiera bianca durante il riscaldamento della gara di sabato scorso contro la Sampdoria) ha svolto buona parte dell’allenamento con la squadra. Proseguono invece nel lavoro personalizzato Alessio Cragno, Luca Crosta, Paolo Faragò e Federico Melchiorri. L’attaccante di Treia, come giovedì scorso, ha accusato un fastidio alla coscia sinistra. Terapie invece per il capitano Daniele Dessena, che starà fuori tre settimane.

Il resto del gruppo ha invece lavorato con una intensa doppia seduta al Centro Sportivo di Assemini. Tanta palestra in mattinata e quindi partita a pressione, mentre di pomeriggio sessione tattica, per concludere la sessione con una serie di esercizi sullo sviluppo e finalizzazione dell’azione. Domani, sempre ad Assemini, unica seduta, al pomeriggio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News