Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Udinese: 8-3 al Perugia di Han, Pajac e Colombatto

Il Perugia dei rossoblù in prestito Colombatto, Pajac e Han (i primi due titolari, il terzo in campo negli ultimi 10’) lascia in malo modo la Coppa Italia, cadendo 8-3 alla Dacia Arena contro l’Udinese, nella gara valida per il quarto turno eliminatorio. Punteggio pesante per una gara che i grifoni avevano ripreso fino al 3-4, dopo essere stati sotto 3-0, e poi persa nuovamente contro la furia dei padroni di casa. Sblocca il match Danilo al 16’, insaccando di testa il pallone servito da Maxi Lopez. Al 34’ il 2-0 che giunge su rigore decretato per fallo di Rosati sul Lasagna.  Maxi Lopez non sbaglia il suo tiro. Friulani sul 3-0 sei minuti dopo: dalla sinistra Jankto mette un pallone al bacio per Lasagna che da dietro insacca. Il Perugia accorcia al 45’. Lo fa con un penalty assegnato in seguito ad un fallo commesso da Nuytinck, che Cerri mette alle spalle di Scuffet.

L’Udinese allunga sul 4-1 per effetto del gol al 4’ ancora di Maxi Lopez, che raccoglie il suggerimento di Lasagna e lo perfeziona in gol. Ma la gara è tutt’altro che finita. Il Perugia va in marcatura altre due volte: al 9’ Bianco e al 16’ con Mustacchio. Un minuto dopo la squadra di casa riallunga sul 5-3 ancora su rigore, stavolta generoso perché il fallo di Emmanuello non è così netto. Dal dischetto però Maxi Lopez non sbaglia: per l’ex Catania e Torino è tripletta. C’è tempo anche per altri gol dei ragazzi di Oddo con il poker di un Lopez in serata al 25’ per il 6-3, il 7-3 di Ingesson al  37’ e Jankto al minuto 4-1 per il definitivo 8-3. Ai quarti sarà Napoli-Udinese.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Playoff, l’altro lato del tabellone: chi non vorreste sfidare in un’eventuale finale?

Ultimo commento: "Una sola cosa voglio trovare in finale, un arbitraggio corretto e siamo in seria A (4 a 1 a Cagliari e 1 a 1 a bari, tre gol di scarto. Senza aiuti è..."

(SONDAGGIO) Cagliari ai playoff, chi temete di più tra le potenziali concorrenti?

Ultimo commento: "BARI PUZZI DI QUA SI SENTE LA PUZZA DI FIGNA CHE FATE,RITORNERETE IN C DA DOVE MERITATE DI ESSERE .....FORZA CAGLIARI E TUTTO IL POPOLO 'SARDO'"

Per i lettori di CC non ci sono dubbi: preservare i diffidati in vista dei playoff

Ultimo commento: "se nella partita col venezia si arriva al pareggio dopo i suplementari ..chi passa ??...."

SONDAGGIO – Dubbio per Ranieri a Cosenza: schierare o no i giocatori diffidati?

Ultimo commento: "Ma veramente per il play-off è tutto azzerato partono da zero così hanno detto c'era scritto sul giornale ieri se voi avete altre notizie di quello..."

(SONDAGGIO) Ultima di campionato, chi prenderà il quarto posto?

Ultimo commento: "Chissà, forse ci mancherai quando non ci sarai più."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News