Resta in contatto

Rubriche

Udinese-Cagliari: le pagelle rossoblù di CalcioCasteddu.it

Udinese-Cagliari è terminata: queste le pagelle sui protagonisti rossoblù da parte della redazione di CalcioCasteddu.it.

RAFAEL: VOTO 6,5. Respinge il mancino di Barak, viene graziato da Maxi López. Non perfetto in un’uscita aerea, compie poi al 34° un doppio intervento nella stessa azione.

ROMAGNA: VOTO 6. Leggermente più impreciso del solito nei disimpegni, mantenendosi comunque su livelli sufficienti.

CEPPITELLI: VOTO 7. Fa valere il fisico su De Paul e ha la meglio in velocità su Jankto, anticipa in tuffo Maxi López. Puntuale.

ANDREOLLI: VOTO 5,5. Finalmente può rinunciare al cerotto sulla fronte. Interviene di testa a liberare, alza i gomiti su Perica. Si produce in un fallo ingenuo e rischia al 94° di causare un rigore.

FARAGÒ: VOTO 6. Subisce una brutta entrata di Samir senza conseguenze. Serve bene al centro Pavoletti, raddoppia in ripiegamento, efficace quando si propone sulla destra. In pieno recupero causa l’espulsione di Bizzarri.

IONITA: VOTO 6. Non capitalizza un’ottima palla ricevuta in area da Cigarini, si fa perdonare con un bellissimo assist volante per Pavoletti. Tanta corsa e sostanza.

CIGARINI: VOTO 7. Pesca bene in area Ionita che spreca, gioca spesso la palla di prima e con qualità. Bravissimo su Balic, con un intervento decisivo sulla trequarti. Inizia bene la ripresa, bravo anche in tackle. La migliore prestazione con la casacca del Cagliari.

BARELLA: VOTO 7,5. Tocca la palla con qualità, si fa notare per un’ottima sventagliata su Ionita e l’intesa con Faragò. L’assist per il gol di João Pedro è suo. Una certezza.

Dall’83° DESSENA: VOTO n.g.

PADOIN: VOTO 6,5. Ottimo in tackle, chiude in ripiegamento con corsa e spirito di sacrificio. Per tutta la gara.

JOÃO PEDRO: VOTO 6. Nel primo tempo vaga per il campo mettendo impegno ma senza combinare granché. Nella ripresa cambia leggermente la musica: crede al pallone che trasforma in gol e mette maggiore concretezza.

Dal 91° GIANNETTI: VOTO n.g.

PAVOLETTI: VOTO 5,5. Prova l’incornata senza fortuna, con il mancino prova a sorprendere l’Udinese. Poi in un’azione stende un difensore e il portiere Bizzarri.

Dal 75° FARIAS: VOTO s.v.

LÓPEZ: VOTO 6,5. Prova a schierare João Pedro in appoggio a Pavoletti. La sua squadra meriterebbe il gol nel primo tempo, in cui costruisce e si muove compatta puntando su giro palla e qualità. Alla fine porta a casa la prima vittoria in trasferta della sua gestione: tre punti d’oro.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Il Cagliari a Mazzarri, è l’uomo giusto?

Ultimo commento: "Ritengo sia l'uomo giusto al posto giusto: sa motivare la squadra anche nei momenti più complicati."

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "4-4-2 per sempre. La difesa a 3 lasciamola a chi ha un Koulibaly."

Modulo: per i lettori di CalcioCasteddu il 3-4-2-1 è la soluzione migliore

Ultimo commento: "4 4 2, non possiamo permetterci una difesa a 3 lasciando libere le fasce.Spero che Mazzarri continui con questo modulo."

(SONDAGGIO) Serie A alle porte, dove può arrivare il Cagliari?

Ultimo commento: "Di Dio c'è solo l'onnipotente signore creatore del cielo è della terra dunque imbecille quando tiri fuori il fiato per bestemmiare stai molto..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che tempi meravigliosi, come il grande guerriero non c'è né sarà mai più."

Altro da Rubriche