Resta in contatto

News

Italia – Svezia, il giorno dell’impresa

Stasera a Milano, ore 20.45, l’Italia si gioca l’ultimo atto delle qualificazioni a Russia 2018 contro la Svezia. Come ricorda La Gazzetta dello Sport, questo è uno di quei momenti in cui l’Italia storicamente si fa grande. La Nazionale azzurra ha sempre tirato fuori la capacità di essere squadra quando si è trovata con le spalle al muro e i precedenti parlano chiaro. Dal mondiale di calciopoli a quello del silenzio stampa, dall’assalto olandese fino alla Germania battuta 4-3 ed eliminata tanti anni dopo proprio nel Mondiale di casa loro. Non ci sono i grandi nomi come Riva, Baggio o Totti, ma con una Svezia proletaria l’impresa si può fare. Soltanto un risultato a disposizione: la vittoria. E vincere potrebbe non essere sufficiente, bisogna farlo almeno con due gol di scarto. Dall’11 giugno i ragazzi di Ventura non riescono a segnare due gol e questa deve essere l’occasione giusta per ricominciare a farlo. L’Italia ha mancato la qualificazione al Mondiale soltanto nel 1958, rimanga l’ultima volta.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News