Resta in contatto

News

Ventura: “Non sento il pericolo che la squadra non sia pronta”

Come riporta il Corriere dello Sport, il ct della Nazionale Gian Piero Ventura ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Svezia. Per l’ex allenatore del Torino non ci sono dubbi: “Non sento il pericolo che la squadra non sia pronta”. Non prendere gol o segnarne almeno uno qui? “Senza dubbio vorrei riuscire a fare una rete” dice il ct “Scelgo questa opzione perchè sarà una partita di 180 minuti”.

La gara è insidiosa: “Rischi? sono quelli tipici di una gara importante. Siamo pronti. Sono soddisfatto di quello che è stato fatto, siamo arrivati a Madrid a pari punti con la Spagna e sapendo di potercela giocare, era il primo obiettivo che ci eravamo fissati. Poi è andata male e l’obiettivo è diventato arrivare agli spareggi, così è stato”.

Dubbi di formazione: “Zaza cercheremo di recuperarlo per lunedì. Belotti sta meglio di quando è arrivato, ha lavorato più degli altri, se c’è bisogno può dare il suo contributo”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Giulini ha già pianificato tutto, come ha già detto qualcuno Zeman corrisponde all'identikit perfetto in relazione alle sue conoscenze calcistiche:..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News