Resta in contatto

News

Un anno fa Cagliari corsaro al Meazza

16 ottobre 2016. Il Cagliari espugna la Scala del Calcio grazie ad una doppietta di Federico Melchiorri (1-2 il finale a scapito dell’Inter ndr). L’ottima prestazione dei rossoblù, che sciupano più volte l’occasione di chiudere i giochi sull’1-3, inguaia ulteriormente il tecnico olandese Frank De Boer.

Un anno dopo la situazione è ben diversa sia per la squadra che per Massimo Rastelli. I sardi, infatti, reduci da zero punti e zero goal fatti nelle ultime tre uscite stagionali, hanno l’obbligo di battere il Genoa. L’ex mister dell’Avellino, inoltre, si gioca una fetta del suo futuro. Perchè se è vero che non è mai trapelata l’ipotesi di un cambio in panchina, è altrettanto vero che un ulteriore ko potrebbe far cambiare idea al presidente Giulini.

Rastelli, dal canto suo, già nella passata stagione ha collezionato numerose “ultime spiagge” riuscendo sempre a tenere salda la sua posizione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News