cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Eppure se move, anzi no.

Il Cagliari visto ed elogiato nella gara di Ferrara contro la Spal si è sgretolato nel giro di due settimane nella quale ha collezionato ben 3 sconfitte in altrettante gare, addirittura 2 tra le mura amiche e con avversari assolutamente alla portata.

Quella di oggi contro il Napoli è stata la dolorosa conferma di quanto visto domenica scorsa contro il Chievo: squadra senza anima, senza nerbo, e neanche un minimo di dignità, quel sentimento che ti spinge a lottare per il rispetto nei confronti dei tuoi valori.

Ergo, zero tiri in porta, atteggiamento passivo con squadra senza idee.

Il valore e la potenza dei partenopei (spaventosa media di 4 goal realizzati a partita) non sono mai stati messi in discussione, ma è altrettanto vero e soprattutto avvilente vedere i rossoblù farsi addirittura ridicolizzare e prendere a “pallonate” senza neanche dare l’impressione di voler alzare la testa, tentare una reazione per cercare di rispondere al più quotato avversario.

Il portiere Pepe Reina ha potuto godere di un pomeriggio di totale relax, preoccupandosi solo di uno scontro di gioco con l’ex compagno di squadra, Pavoletti, ed il Cagliari si è ben presto arreso senza combattere sotto i colpi del tridente avversario.

E quando Marco Sau ha dovuto alzare bandiera bianca per un infortunio, anche Rastelli ha lasciato intendere di non voler disturbare la banda di Sarri facendo entrare Daniele Dessena.

Perdere contro un avversario di questa portata ci può assolutamente stare, ma la dignità non andrebbe mai lasciata negli spogliatoi.

La speranza è quella che la sosta possa portare consiglio a tutti, a partire dalla società passando per allenatore e giocatori.

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...
Sta facendo la differenza nel momento più delicato della stagione l'aver coltivato ogni singolo giocatore...
Un gruppo davvero compatto al di là delle dichiarazioni che merita una salvezza a coronamento...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...

Altre notizie

Calcio Casteddu