Resta in contatto

News

Han diserta La Domenica Sportiva. Santopadre: “Nessuna pressione dalla Corea, ma deve crescere”

Han Kwang-Song: un avvio di campionato poderoso, tanto da essere sulla bocca di tutti e da attirare le attenzioni di tutta la stampa italiana. Certo, le sue origini nordcoreane, in questo momento di instabilità nella politica internazionale, pesano. Eccome.

Ed è proprio per questo che Han, invitato dalla Domenica Sportiva a raccontarsi in studio nella diretta di ieri sera, alla fine ha deciso di non partecipare alla trasmissione, come riporta Mediagol.it, tra lo sconforto del presidente del Perugia Santopadre e la curiosità del presentatore Riccardo Cucchi sul forfait dell’attaccante biancorosso, in prestito dal Cagliari.

“Può dirci, Santopadre, il motivo per cui Han non è presente questa sera nel nostro studio?comincia Cucchi. “Il ragazzo è qui a Milano, ma è chiuso in albergo. Ha 19 anni e non se l’è sentita. Deve crescere ancora per ciò che riguarda le vicende extra-campo“.

Ma l’ex radiocronista incalza: “Scusi se le chiedo di essere ancora più preciso” – chiede Cucchi. “Ma è possibile che questa sera Han non sia qui perché nordcoreano?“. No – risponde il numero uno del Perugia – nessuna pressione da lì. Vedrete, il ragazzo sta crescendo e tra un po’ cambierà atteggiamento anche su questi aspetti. È un ragazzo straniero, che ancora capisce molto poco la lingua italiana, a cui non piace essere esposto mediaticamente: a poche ore dalla trasmissione mi ha chiesto di non venire. L’ho visto in quelle condizioni e non me la sono sentita di portarlo”.

Interviene anche Marco Tardelli, che chiosa spronando il talento del Grifone: “Bisogna insegnare a questo ragazzo che deve venire a parlare perché i tifosi lo vogliono. Fa male al calcio”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Mazzarri sotto esame, da che parte state?

Ultimo commento: "Secondo me Mazzarri. Porterà a gennaio ex suoi giocatori del Torino con cui ha rischiato di retrocedere se nn fosse stato esonerato con questo ho..."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Magari ,chiunque sia farebbe meglio."

Il nostro sondaggio premia Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu stanno col mister

Ultimo commento: "Il Cagliari è una squadra che per la rosa che ha non merita di retrocedere. ..."

(SONDAGGIO) Rosa corta, cosa serve a gennaio?

Ultimo commento: "Che compri giocatori utili senza scendere o regalare come ha già fatto un attaccante un centrale offensivo e un difensore esperti ma non vecchi"

Per i lettori di CalcioCasteddu è la mediana a necessitare di maggiori rinforzi

Ultimo commento: "Chi metteresti come presidente mi piacerebbe sapere i nomi di chi farebbe il bene del Cagliari e non il suo di bene soprattutto in questi tempi"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News