Resta in contatto

News

Nainggolan: “Il mio odio per la Juve risale dai tempi del Cagliari”

L’ex del Cagliari e attuale centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, ha rilasciato ai microfoni de Il Romanista alcune dichiarazione in merito al suo “odio” nei confronti della Juventus, una battaglia sportiva che risale sin dai tempi in cui il belga indossava la maglia rossoblù. Queste sono le sue parole:  “La Juventus? Non mi pento di certe parole. Nasce tutto dai tempi del Cagliari, quando vedevo certi atteggiamenti dei calciatori con gli arbitri, che mi sembravano un po’ condizionati. Quando poi abbiamo subito due rigori contro, fuori area, ho detto che non si cambia mai”.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News