Resta in contatto

News

Il talento sciupato di Fabian O’Neill

All’interno di Tuttosport, trova spazio la vicenda umana e sportiva di Fabian O’Neill. L’ex fantasista del Cagliari e della Juventus ripercorre le gigantesche ombre che ne hanno oscurato la carriera.

Alcol, donne, bella vita, comportamenti lontani anni luce dalla figura di un professionista serio. L’uruguaiano si rivelò con la maglia rossoblù con colpi da campione. Poi il trasferimento miliardario a Torino, in cui all’epoca militava nel suo ruolo un certo Zinedine Zidane. Il francese rimase positivamente impressionato dalle doti di O’Neill: purtroppo il periodo torinese si rivelò un flop micidiale. Le difficoltà extra calcio, già palesi in Sardegna, diventarono insormontabili. Quello che sarebbe potuto essere il suo definitivo trampolino di lancio si trasformò in un salto nel vuoto. Oggi Fabian ha perso tutto e sbarca il lunario in una piccola attività in patria. Il frastuono e le luci degli stadi sono ormai solo un ricordo.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News