Resta in contatto

News

Nicola: “Consapevoli delle difficoltà che ci attendono”

Davide Nicola ha anticipato a oggi la conferenza stampa per partita in vista della trasferta di domenica al Sardegna Arena contro il Cagliari. “Siamo consapevoli di incontrare una squadra che gioca la sua prima partita in casa – ricorda l’allenatore del Crotone – e, dopo due gare in cui è difficile far punti perchè incontrare Juventus e Milan non è facile, cercheranno di dare il massimo come faremo anche noi. Ovviamente sappiamo bene che il Cagliari ha una sua filosofia ben precisa e spesso cambia modulo in corsa. Inoltre – asserisce ancora il tecnico del Crotone – Hanno preso un grande attaccante come Pavoletti, non so se decideranno di impiegarlo subito, ma comunque mi attendo che vogliano ben figurare. Noi stiamo acquisendo un’identità: è chiaro che non abbiamo giocatori pronti ma ce li dobbiamo costruire in casa. Sono passi in avanti, nonostante la salvezza rimanga un discorso molto più difficile rispetto allo scorso anno”.

Al Sardegna Arena non dovrebbero esserci Ajeti, che in nazionale ha riportato una contusione importante e Tonev, che ancora non si sente pronto, mentre Izco e Nalini sono in fase di recupero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "È da anni che la difesa è imbarazzante ma pare che nessuno della dirigenza se ne sia mai accorto"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Chi sceglie 'è' Liverani. Questo nostro è un gioco."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "per me Deiola è prezioso non sarà un fuoriclasse ma dà l'anima per la squadra e tiri da lontano che sono belli da vedere"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News