Resta in contatto

Rubriche

Cosa farai da grande? – Francesco Zanoncelli

È l’estate 1997 e Massimo Cellino ingaggia il giovane Giampiero Ventura per tentare l’immediata risalita in serie A dopo il nefasto spareggio di Napoli. Il tecnico genovese, come probabilmente nessuno mai durante la gestione del patron di Sanluri, può godere di grande liberta’ e non esita a chiamare i suoi fedelissimi, tra cui c’è un certo Francesco Zanoncelli, di professione libero, un ruolo oggi praticamente scomparso.

Questo biondo difensore formò con Villa e Grassadonia un trio tutto grinta, determinazione che, seppur qualche difficoltà iniziale, fu in grado di dare un contributo determinante per il terzo posto finale e la riconquista della massima serie, tant’è vero che pure nella stagione successiva l’attuale ct lo conferma come  leader della difesa rossoblu.

Discreto l’impatto iniziale con la serie A e, a parte un clamoroso svarione alla seconda giornata che diede ad Inzaghi l’opportunità di segnare il goal vittoria alla Juventus, la sua esperienza si rivelò comunque importante per la salvezza. Tecnicamente non raffinatissimo, sovente lento, ma comunque in grado di guidare il reparto con sagacia e freddezza.

Andato via Ventura, diede l’addio al Cagliari anche Zanoncelli che spese i suoi ultimi anni di carriera tra Genoa, Crotone e Spal.

Oggi, come tanti suoi colleghi, fa l’allenatore e dal 2011 si è trasferito a Sidney dove si prende cura dei giovani tra i 15 e i 17 anni d’età per l’AC Milan Soccer School Academy, ovvero una scuola calcio del sodalizio rossonero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche