Resta in contatto

News

Il dg Passetti: “Anche la Coca Cola partì male. Il lavoro paga!”

Momento no per il Cagliari. La sconfitta in amichevole con l’Olbia si fa sentire. Poco gioco e poche sicurezze da chi avrebbe dovuto darne. La società allora si interroga, riflette. Ma allo stesso tempo non si scoraggia. Sa di aver operato bene sul mercato e nella preparazione. Sa, come illustra il direttore generale del Cagliari Mario Passetti in un tweet, che le parole d’ordine in questo momento devono essere “Calma e sul pezzo“, perchè “il lavoro paga“.

Nello stesso tweet il dg Passetti cita la nota azienda di bibite gassate e ricordo il loro esordio infelice, assimilandolo – si intuisce – a quello del Cagliari nel precampionato: “Quando ti senti giù, ricorda che anche la Coca Cola nel suo primo anno vendette solo 25 bottiglie“.

Un messaggio di incoraggiamento, dunque, da parte del dirigente rossoblù. Per tutti: società, squadra e, soprattutto, tifosi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un sardo......."

Gigi Riva

Ultimo commento: "La storia di Gigi Riva e di quel grande Cagliari con tutti gli altri campioni è talmente bella da sembrare inventata. E giustamente è diventata..."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sei un uomo prima di un giocatore ..per sei sempre stato grande e quando sei andato via dalla squadra mi si e spezzato qualcosa sei un grande ...vai..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Anche a Mannini..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News