Resta in contatto

News

Il dg Passetti: “Anche la Coca Cola partì male. Il lavoro paga!”

Momento no per il Cagliari. La sconfitta in amichevole con l’Olbia si fa sentire. Poco gioco e poche sicurezze da chi avrebbe dovuto darne. La società allora si interroga, riflette. Ma allo stesso tempo non si scoraggia. Sa di aver operato bene sul mercato e nella preparazione. Sa, come illustra il direttore generale del Cagliari Mario Passetti in un tweet, che le parole d’ordine in questo momento devono essere “Calma e sul pezzo“, perchè “il lavoro paga“.

Nello stesso tweet il dg Passetti cita la nota azienda di bibite gassate e ricordo il loro esordio infelice, assimilandolo – si intuisce – a quello del Cagliari nel precampionato: “Quando ti senti giù, ricorda che anche la Coca Cola nel suo primo anno vendette solo 25 bottiglie“.

Un messaggio di incoraggiamento, dunque, da parte del dirigente rossoblù. Per tutti: società, squadra e, soprattutto, tifosi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Ho colorizzato questa foto del mito."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "In questa Foto assomiglia a Milito"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "E' proprio vero, mio zio in vita non era considerato molto come allenatore, invece era un grande sia come professionista che come uomo."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Si G.Z prima di essere un grande calciatore e una persona adorabile e semplice amato da tutti. Avrebbe meritato più chance in quel mondial roviatogli..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma Cammarata chi? E dai, aggiorniamole queste pagine..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News