Resta in contatto

Approfondimenti

Amarcord rossoblù: Emanuele Gattelli, il baffone

Lui era quello immediatamente riconoscibile per la sua figurina Panini. Un paio di ingombranti baffoni neri, che lo resero celebre innanzitutto tra i sostenitori del Cagliari. E poi quel gol…Emanuele Gattelli!

Nato a Roma il 21 dicembre 1953, arrivò a Cagliari nel 1978 proveniente dalla Pistoiese. Nessuna esperienza in massima serie, ma questo attaccante sgusciante (170 centimetri d’altezza) divenne un valido partner offensivo per Gigi Piras e insieme riportarono in A i sardi dopo tre anni di purgatorio. Un episodio che ha contribuito notevolmente a mantenere intatto l’affetto dei tifosi nei suoi confronti è legato a Cagliari-Sampdoria del 17 giugno 1979: la vittoria per 3-0 sancì la promozione matematica, con Gattelli attore protagonista grazie a una doppietta: memorabile la sua rovesciata da distanza ravvicinata che fulminò il portiere blucerchiato Garella, poi scudettato con Verona e Napoli. 36 presenze e 7 reti quell’anno, numeri seguiti da un triennio in Serie A ma purtroppo nell’ombra. La coppia d’attacco Selvaggi-Piras lasciò le briciole ai compagni, Gattelli restò con il Cagliari fino al 1981 chiudendo con 65 gettoni e 9 gol complessivi. Rientrò definitivamente in Sardegna dopo un breve passaggio al Padova, per indossare e casacche di Sant’Elena Quartu e Nuorese. Vive tuttora nell’hinterland cagliaritano.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

dopo quella dello scudetto questa era la più forte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ricordo ancora quando andò alla pizzeria la grotta del diavolo in via Pessina, il mio amico che ci lavorava gli disse: bella quella collanina che hai sul collo, lui rispose: ti piace? Gliela regaló….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande “Gatto”

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Caro mio, era il S.Elia chiuso allora"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Presente a quel Cagliari Roma 4-3. Una partita al livello del miglior Francescoli."

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Io ero presente perdemmo 1-0 gol di cravero trasferta indimenticabile eravamo in tanti che emozione ciao ragazzi sempre forza casteddu"

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti