cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

In questi ultimi giorni si rincorrono con continuità disarmante le voci su un sempre più probabile addio di Santiago Colombatto. In serie cadetta farebbero carte false per accaparrarselo, Bari in primis, mentre qualcuno lo ha accostato, probabilmente in maniera frettolosa, alla Lazio per il post Biglia.

La domanda è lecita: è saggio privarsi già da ora del play maker argentino? Non sarebbe il caso di valutarlo oculatamente nel suo impatto con la massima serie?

Il giovane Santiago è giunto in Sardegna qualche anno fa dopo essere stato scartato da alcuni sodalizi, inclusa la Juventus. Aggregato alla formazione primavera di Max Canzi ha impiegato davvero poco per prendere in mano il centrocampo della formazione rossoblu, dando prova di possedere la giusta garra. Geometrie, corsa, grinta e personalità hanno persino stuzzicato gli orecchi di Massimo Rastelli che ben presto lo ha aggregato alla formazione titolare facendogli collezionare 6 gettoni in serie B.

L’anno successivo, dopo una brevissima parentesi a Pisa, il Trapani ne ha ottenuto il prestito consegnandogli di fatto le chiavi del centrocampo. La stagione si è conclusa con la retrocessione in Lega Pro dei siciliani, ma Colombatto è comunque risultato tra i più positivi della squadra allenata da Cosmi prima e Calori poi.

Dal canto suo il Cagliari Calcio ha ingaggiato un centrocampista di grande esperienza come Cigarini per affrontare senza patemi d’animo la stagione, ragion per cui potrebbe risultare utile proprio la sua presenza per far crescere Colombatto e rendere meno “traumatico” Il suo impatto con la serie A. Un talento da non sottovalutare e che potrebbe, se ben gestito, portare in futuro una plusvalenza del 100%. Cagliari, pensaci bene.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per lo scontro diretto salvezza, in programma domani alle 15 al Castellani, esclusi Hatzidiakos, Mancosu,...
Al Crai Sport Center, in gara di fatto controllata dai rossoblù, dopo il gol al...
Nel giro di un mese il Cagliari giocherà in casa dell’Empoli e poi riceverà alla...

Dal Network

Lo scontro diretto del BluEnergy Stadium ha aperto al ventisettesima giornata del massimo campionato...
Le prossime gare con Udinese, Lecce e Cagliari sarà verosimilmente il trittico verità per la...
Calcio Casteddu