cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ranieri e il pensiero per Eriksson: “Mi dispiace, persona stupenda”

L'allenatore del Cagliari ha voluto dedicare un pensiero al collega svedese che ha di recente dichiarato di essere affetto da un male incurabile

Un pensiero a Sven Goran Eriksson. Così Claudio Ranieri ha voluto aprire la conferenza stampa di oggi dedicata alla sfida Cagliari-Bologna, ma preceduta da un abbraccio virtuale al collega svedese che ha recentemente dichiarato di avere un tumore inoperabile che gli lascia solo un anno di vita.

“Volevo dire due parole su Eriksson. Mi dispiace che il destino si sia accanito su una persona stupenda. Gli faccio un grosso in bocca al lupo” ha detto Ranieri. Da leggenda romanista a leggenda laziale dunque, per un gesto di vicinanza tra due signori del calcio.

(Foto Daily Mail)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Le ultime dal quartier generale rossoblù nel report ufficiale del Cagliari Calcio...
Calcio Casteddu