cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Le pagelle rossoblù di CC – Quanti sbagli! Tracollo Cagliari

Game over a San Siro: la squadra di Ranieri sbatte sul muro rossonero a causa dei numerosi errori dei suoi calciatori

Inviato a Milano Luca Zanda

RADUNOVIĆ: VOTO 4. Attento su Jović al minuto 8, poi la sua serata è tragicomica in quanto gravemente colpevole sia sul secondo che sul terzo gol del Milan

DI PARDO: VOTO 5,5. Al rientro dopo parecchio tempo, alterna buone iniziative a tanta sofferenza

DAL 72° ZAPPA: VOTO 5,5. L’impegno non manca ma quando Leão mette il turbo…sono guai

WIETESKA: VOTO 5. Sempre in ritardo su Jović, è protagonista di svirgolate e interventi fuori tempo

HATZIDIAKOS: VOTO 4,5. Altro match, altri errori. Gli ennesimi. Parte bene ma lo sviluppo della sua partita è da film horror

OBERT: VOTO 6,5. Limita Chwkuweze agendo spesso d’anticipo. Una delle poche note liete della brutta serata rossoblù

MAKOUMBOU: VOTO 5. Poco cattivo, non riesce a concretizzare il bell’invito di Petagna al 15′. Il suo 2024 inizia male, come la fine del 2023. I numerosi errori in uscita e il malinteso con Jankto – che porta al 2-0 rossonero – completano il puzzle

DEIOLA: VOTO 5,5. Primo tempo contraddistinto da buoni contrasti ma con il passare dei minuti il confronto con i centrocampisti del Milan diventa insostenibile

JANKTO: VOTO 4,5. È la bruttissima copia dello Jankto visto in Italia con le maglie di Ascoli, Udinese e Sampdoria. Lontano da una condizione fisica accettabile, il pasticcio che genera il 2-0 rossonero è solo l’apice di una prestazione opaca

DAL 63° AZZI: VOTO 6,5. Schierato da Ranieri sulla sinistra per dar fastidio alla fascia destra rossonera, segna un gol che lo premia per la sua abnegazione

MANCOSU: VOTO 5,5. Nel primo tempo qualche numero, nella ripresa scompare dal gioco

DAL 72° SULEMANA: VOTO 5,5. Quando la palla è nei piedi dei giocatori del Cagliari si allarga sulla destra per volere di Ranieri risultando però poco incisivo

LUVUMBO: VOTO 5,5. VOTO. I primi 10′ sono pimpanti tanto che, con le sue giocate, provoca tre calci di punizione. Fatica, tuttavia, quando cade nella trappola creata ad hoc da Theo Hernández e soci

PETAGNA: VOTO 6. Di certo oggi non è lui il problema. Pericolosissimo al 4′ con un colpo di testa insidioso, poi un bell’assist per Makoumbou al 15′ non sfruttato a dovere dal centrocampista congolese

DAL 63° PEREIRO: VOTO 5,5. I piedi sono sempre brillanti e lo si evince da qualche colpo di classe ma gli manca visibilmente il ritmo gara

RANIERI: VOTO 5,5. Difficile vincere a San Siro contro il Milan ma sicuramente il suo Cagliari poteva fare meglio. Troppi regali, troppi errori che hanno poco a che vedere con una squadra di Serie A

Subscribe
Notificami
guest

89 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Game over alla Unipol Domus: i padroni di casa la riprendono grazie ad una rete...

La prova dei protagonisti rossoblù sul campo dell'Udinese, a pochi minuti dal fischio finale: le...
La prova dei rossoblù oggi in campo all'Unipol Domus contro la Lazio: le pagelle dei...
Calcio Casteddu