cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Izzo, condanna shock a 5 anni per calcioscommesse. Lui si difende: “Deluso, non giocai nemmeno”

Il difensore del Monza condannato in primo grado per dei fatti risalenti alla stagione 2013/2014

“Sono molto deluso dalla sentenza di primo grado. Sono stato assolto per non aver commesso il fatto nella partita Avellino-Reggina del 25 maggio 2014 ma vengo accusato di aver combinato la partita Modena-Avellino del 17 maggio 2014, una partita che non ho neanche giocato”. Così Armando Izzo, difensore del Monza, commenta la condanna in primo grado a 5 anni per calcioscommesse arrivata ieri sera. L’accusa avallata dalla VI sezione penale del Tribunale di Napoli è per concorso esterno in associazione camorristica e frode sportiva.

Su ForzaMonza.it la ricostruzione dei fatti che hanno portato il biancorosso alla sentenza.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il dirigente del Monza è in pole position per i ruolo lasciato vacante nel club giallorosso...
Il tecnico del Monza vedrà la sua squadra affrontare sabato alle 15 il Cagliari in campionato...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu