cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Ceo di Dazn: “Criticità soltanto per l’1% delle partite trasmesse”

Per la piattaforma streaming i giudizi sulla stagione calcistica televisiva sono lusinghieri

Il Ceo di Dazn Italia, Stefano Azzi, analizza la qualità delle gare di Serie A finora trasmesse nella stagione in corso.

“Anche in questa stagione Dazn ha dovuto fronteggiare la famigerata rotella, ma sempre meno”, spiega Azzi sulle pagine de Il Sole 24 Ore, “in un anno e mezzo abbiamo trasmesso 640 partite. In questo novero le criticità ci sono state in circa l’1% dei match. Ce ne siamo sempre scusati, assolutamente, rileviamo che sono criticità appartenenti a episodi passati e in molti casi neanche riferibili a noi. Da Ott responsabile quale siamo, abbiamo rimborsato proattivamente in pochi giorni. Ma abbiamo lavorato sodo, investito e guardato avanti”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cancellare i gol realizzati dai giocatori stranieri, riscrivendo la classifica di A tenendo conto solo...
Sono destinate a creare un dibattito (e un polverone) le frasi del presidente laziale Lotito,...
La bruciante sconfitta di ieri contro il Verona ha spinto l'Udinese a sollevare Gabriele Cioffi...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu