Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lella: “Ho sempre dato il massimo, dedico il gol alla mia famiglia”

Il centrocampista rossoblù ha parlato in sala stampa dopo la sfida col Cosenza dove è riuscito a segnare il suo primo gol per il Cagliari

“Uscire dalla Primavera del Cagliari è stato un percorso tortuoso. Sono tornato con l’obiettivo di giocare, non ho avuto molte possibilità ma ho sempre cercato di farmi trovare pronto come oggi. Sul gol ho cercato subito Pereiro, per me è il numero uno e mi è sempre stato vicino”.

“Noi giovani cerchiamo di dare il massimo in allenamento. L’importante è farsi trovare pronti. Questa settimana abbiamo cercato di lavorare con Muzzi e Pisacane. Ci dispiace per il mister Liverani ma sono cose che succedono”.

“Il gol lo dedico alla mia famiglia. Ranieri? Una notizia bellissima lavorare con un tecnico del genere che ha vinto la Premier League”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News