cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera1, il punto. Cagliari: contro il Sassuolo la reazione che serviva dopo il ko con la Juventus

Il 4-2 sugli emiliani, squadra imbattuta fino a domenica scorsa, rilancia gli uomini di Filippi in chiave campionato

Battendo 4-2 l’imbattuto Sassuolo, nel posticipo di domenica, il Cagliari ha risposto alla grande al pesantissimo punteggio tennistico subito in casa della capolista Juventus nel turno precedente. Una risposta che, mister Filippi voleva, come sottolineato dopo il match con gli emiliani: “Era importante dimostrare che contro la Juventus era stato solo un incidente di percorso, che può capitare anche se non deve accadere. Ci porteremo quell’esperienza sino alla fine del torneo. Ma ovviamente sono orgoglioso dei ragazzi e della risposta che mi hanno dato. È stato un risultato figlio di una grande prestazione, che ci ha visto anche saper soffrire quando il Sassuolo ha provato a trovare spazi”.

LO SCORSO TURNO. Il successo permette al Cagliari di portarsi a quota 13, a -4 dai play-off con la prospettiva che il prossimo turno, contro la cenerentola Udinese, propone. In vetta, appaiate a 23 punti, guidano Juventus (2-1 a Cesena) e Roma (1-0 al Lecce) che precedono di due lunghezze l’ottimo Frosinone, capace di imporre il 2-2 all’Inter. 17 I punti del Sassuolo, due in più della Fiorentina (3-0 al Bologna) e del Torino, che superato 2-0 il Milan. Appena fuori dalla zona play-off Bologna con 16 punti, Lecce e Empoli (0-0 con la Sampdoria) con 14. Cagliari e Hellas Venezia con 13 tengono a bada la zona calda, aperta da Atalanta e Napoli a 11 punti, che vede dentro la Sampdoria con 8, l’Inter con 7, davanti a Udinese e Cesena che chiudono con 4.

IL PROSSIMO TURNO. Il dodicesimo, sarà l’ultimo che precede (nel periodo del mondiale in Qatar e non solo) una lunga pausa, visto che si riprenderà al netto di anticipi e posticipi, il 7 gennaio. Venerdì alle 15 l’anticipo Sampdoria-Bologna, mentre sabato si giocheranno alle 11 Lecce-Torino e Sassuolo-Empoli, alle 13 il big-match (inimmaginabile l’estate scorsa) Roma-Frosinone e alle 15 Fiorentina-Cesena. Tra i tre posticipi della domenica anche Udinese-Cagliari alle 13, in contemporanea con Hellas Verona-Napoli. Lunedì, all’insolita ora delle 20.30, Juventus-Inter.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tre punti per i ragazzi di Pisacane che chiudono il campionato a ridosso dei play-off...
Ultima giornata del campionato Primavera 1 per il Cagliari, che fa visita al Verona nel...
La squadra di Pisacane affronterà i pari grado gialloblù nell'ultima gara della stagione...

Dal Network

Ultima gara casalinga per i neo campioni d’Italia. A inizio partita, sullo 0-0, gol annullato...
Le parole del tecnico, ex di turno, alla vigilia della delicata gara in programma domani...
Al San Nicola, davanti a oltre 33.000 spettatori, gli umbri falliscono un rigore con Casazola....

Altre notizie

Calcio Casteddu