cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Alfonso, portiere della Spal: “Il rigore parato a Lapadula frutto del mio studio”

L’estremo difensore dei ferraresi racconta uno dei momenti decisivi della gara di ieri contro il Cagliari. “Ho condizionato l’attaccante rossoblù”

È stato uno dei momenti decisivi di Spal-Cagliari: l’errore dal dischetto di Gianluca Lapadula. Un gol avrebbe potuto regalare ai rossoblù un pari meritato, ma a dire di no ci ha pensato il portiere dei ferraresi, Enrico Alfonso.

Dietro al rigore parato c’è dello studio fatto venerdì sera a casa”, spiega l’estremo difensore della Spal a lo spallino.com, “mi guardo sempre i rigori degli avversari, cercando di capire meglio. Nel tempo che passava durante la consultazione del var ho provato a condizionare Lapadula: è andata bene perché non ha calciato in modo ottimale e io avevo intuito la zona. Così sono riuscito a respingere la palla con i piedi”.

Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Il colombiano suona la carica sui social in vista della sfida con il Genoa...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu