Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Rog: “Sento fiducia. Ho sofferto tanto, punto a dare una mano”

All’Unipol Domus, il centrocampista Marko Rog parla ai media in conferenza stampa: la scelta di restare in rossoblù e le sensazioni per la nuova stagione

Dal nostro inviato

Sarò a disposizione del Mister per la gara di Como, valuterà lui: ho smaltito il problema al polpaccio. Ho avuto la possibilità di andare via, ma ho scelto di restare a Cagliari“.

Potrò dare il mio contributo come mezzala: la concorrenza è un aspetto positivo, perché ci aspetta una stagione lunga. Sono tutti bravi, inclusi i nuovi arrivati. Bravi come calciatori e dal punto di vista umano. Nella gara contro il Perugia hanno mostrato buone cose e sono felice per loro. Punto a dare una mano“.

Liverani mi ha fatto capire che sono importante per lui. La retrocessione fa male, ho sofferto per non poter aiutare la squadra quando ne aveva bisogno. Puntiamo a un anno ricco di soddisfazioni“.

Non sento il selezionatore della Croazia Dalic da un po’. Ora penso a rientrare in campo nel migliore dei modi, poi tutto il resto si vedrà“.

Il primo infortunio mi ha ferito tanto, anche perché ho perso l’Europeo. Ma la ricaduta, dopo il grande lavoro fatto, è stata ancora più dura. Però il calcio purtroppo è pure questo. La sofferenza nel ritornare in campo non si vede, ma assicuro che è molto pesante“.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News