Resta in contatto

News

De Sanctis (ds Salernitana): “Se ci piace Joao Pedro? Dobbiamo rinforzare l’attacco”

Il nuovo direttore sportivo degli amaranto si è presentato in conferenza stampa

ATTACCO. “Dobbiamo rinforzare il reparto offensivo, su questo non c’è dubbio. Qualcuno ha chiuso definitivamente la porta, con altri ci sono ragionamenti in corso”. Così il ds della Salernitana, Morgan De Sanctis, rispondendo in conferenza stampa a chi gli ha chiesto di Joao Pedro e Pinamonti.

Il club campano è interessato all’attaccante rossoblù e il direttore non si è nascosto, soprattutto perché ha perso il bomber Bonazzoli insieme al carismatico Djuric: “Nei miei sondaggi personali fatti fino al 30 giugno ci sono state tante cose che ho rispettato – ha aggiunto riferendosi a Bonazzoli – In alcuni casi, però, ci sono rimasto male. Mi ha dato più fastidio quando le polemiche vengono fatte da chi ha vissuto la Salernitana. La Salernitana vuole riportare in granata Bonazzoli, non percepisco altrettanto dall’altra parte”. Le parole riportate da Tuttomercato.com.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Di Pardo acquisto inutile.. Ha giocato nel Cosenza e Vicenza, squadre che han disputato i play out, zappa lo conosciamo... Carboni al primo anno serio..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News