Resta in contatto

Calciomercato

Carboni, pilastro difensivo in B o avventura fuori Sardegna?

Secondo l’esperto di mercato Alfredo Pedullà il rossoblù piace al Feyenoord, al Sassuolo ma anche la Fiorentina avrebbe fatto un pensierino

Andrea Carboni ha il Cagliari dentro. Un percorso tra le giovanili, l’esordio in Serie A con Zenga due anni (non il migliore per via di un’espulsione) e ora la possibilità di andare via, anche se la voglia di contribuire alla pronta risalita dopo la retrocessione, è tanta.

ESTIMATORI. Il suo futuro dovrebbe essere ancora in rossoblù. Ma, come fa sapere l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, hanno messo su Carboni tre club. Il primo è il Feyenoord, finalista la settimana scorsa della Conference League vinta dalla Roma. Oltre agli orange ci sono il Sassuolo (fortemente interessato partisse Ferrari) e la Fiorentina.

45 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
45 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato