Resta in contatto

News

Tesser: “In B ritrovo Cellino e il Cagliari? Ho rimosso il ricordo”

L’ex allenatore rossoblù e ora tecnico vincente del Modena, fresco di promozione dalla C alla B, risponde a una battuta sul suo passato in Sardegna

Vecchie conoscenze riappaiono. Il Cagliari è tornato nel mondo intricato della Serie B e ritrova un suo ex allenatore, quell’Attilio Tesser che fece una toccata e fuga con i colori rossoblù nel 2005. Un’avventura andata male: esonerato dopo la prima giornata per volere dell’allora presidente Massimo Cellino, ora al Brescia, che lo cacciò per motivi suoi. Ora Tesser ritorna in B da vincitore, col suo Modena fresco di promozione dalla C.

Nella serie cadetta ritrovo Cellino e il Cagliari? Li ho già ritrovati entrambi, ho rimosso”, risponde alla Gazzetta il tecnico del Modena, “diciamo semmai che dopo trent’anni torno in vacanza in Sardegna”.

77 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
77 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News