Resta in contatto

News

Revocati gli arresti domiciliari all’ex presidente della Sampdoria Ferrero

L’inchieta ai suoi danni era L’inchiesta era partita dal fallimento di quattro società nel settore alberghiero, turistico e cinematografico. Il processo avrà inizio il 21 settembre

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Paola, Alfredo Cosenza, ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari a Massimo Ferrero, ex patron della Sampdoria, coinvolto assieme ad altre sette persone in una inchiesta penale per reati societari e bancarotta. Nella stessa udienza, l’imprenditore è stato rinviato a giudizio, con la figlia Vanessa e un nipote, Giorgio. Sono otto, complessivamente, gli imputati che dovranno rispondere, a vario titolo, di reati societari e bancarotta, come ipotizzata dalla Procura della Repubblica di Paola, diretta da Pierpaolo Bruni.

PROCESSO. Le udienze pronderanno il via 21 settembre prossimo. Ferrero era stato arrestato a Milano lo scorso 21 dicembre dalla procura calabrese. Dal carcere di San Vittore era stato trasferito ai domiciliari, a lui concessi perché settantenne, e dopo che il Riesame di Catanzaro aveva accolto la richiesta dei suoi difensori. L’inchiesta era partita dal fallimento di quattro società nel settore alberghiero, turistico e cinematografico con sede ad Acquappesa, sulla costa tirrenica cosentina.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News