cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

João Pedro: “Dispiace non andare al Mondiale. Ho raggiunto un grande traguardo grazie a Mancini”

Deluso per quanto accaduto a Palermo, l’attaccante del Cagliari è stato intervistato da Rai Sport prima della gara in Turchia

João Pedro ha parlato ai microfoni di Rai Sport prima del match contro la Turchia. Per lui comunque (indipendentemente da Italia-Macedonia del Nord)la convocazione un grande traguardo per la carriera a 30 anni. “Sono stati giorni difficili – ha detto a Rai sport – dove abbiamo dovuto digerire un risultato che non volevamo. Oggi dobbiamo pensare di ripartire. Ovviamente dobbiamo correggere gli errori e ripartire perchè l’Italia deve iniziare subito la risalita. Farlo due volte di fila è faticoso ma è l’unica cosa che dobbiamo fare. Chi scenderà in campo stasera dovrà risalire con la squadra dovrà pensare a questo. La base c’è, ha vinto ma ha sofferto un colpo grande. Dobbiamo pensare a ripartire”.

IL FUTURO AZZURRO. “A me spiace essere arrivato all’ultimo. Fa parte del gioco. Mi spiace non aver potuto aiutare. È  stato e sarà un piacere oggi. Continuerò a lavorare come tutti. Non sarà facile. Tutti avranno voglia di far parte di questo progetto di risalita. Devo pensare a questa partita, godermela perché può essere l’ultima ripartire. Arrivare a questi livelli, con l’età che ho io. La verità è che se il risultato fosse stato questo non avrei cambiato idea. Avrei voluto dare di più ma dobbiamo pensare a ripartire”.

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'elenco dei convocati rossoblù per Inter-Cagliari...

Dal Network

Lo scontro diretto termina a favore dei pugliesi. In apertura di gara annullato a Cerri...
Dopo l’intervista nel post partita dei biancocelesti vittoriosi 4-1 alla cenerentola Salernitana del giocatore, interviene...
La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...

Altre notizie

Calcio Casteddu