Resta in contatto

News

Anticipo Serie A. Inter-Fiorentina finisce in parità: a San Siro è 1-1

Meglio i viola che vanno in vantaggio con Torreira. Poi il pareggio di Dumfries e, in pieno recupero, clamoroso gol vittoria fallito da Ikone

L’Inter non va oltre l’1-1 a San Siro con la Fiorentina e rallenta ulteriormente la ricorsa verso lo Scudetto.

OCCHI PUNTATI SU SCUDETTO E UN POSTO IN EUROPA. Gioca senza timori l’undici di Italiano, che si dimostra propositivo in avanti, con Gonzalez  (7’) e Saponara al 14’. La squadra di casa cerca di impostare, ma non è precisa sottoporta (Vidal al 32’) e rischia ancora al 34’ quando Dzeko è provvidenziale sull’ancora pericoloso Saponara. Cinque minuti dopo grande intervento di Terracciano sul bosniaco. Annullato per fuorigioco (40’) un gol a Martinez. Nella seconda frazione la gara si accende e arrivano i gol: al 6’ Gonzalez fa partire un tiro che Torreira e insacca. Il pareggio lo segna quattro minuti dopo Dumfries di testa. Al 19’ Chiffi indica il dischetto per l’intervento di Venuti su Martinez, ma poi va al Var rivede le immagini e rivede la decisione, visto che il fallo è dell’attaccante. Partita intensa e apertissima ad ogni risultato. Al 39’ Biraghi regala un assist a Dumfries, Teracciano c’è e salva tutto. Biraghi poi si riscatta alla grande (39′) su Vidal. L’ultima occasione di una sfida che si chiude sull’1-1, se la è fallita Ikone al 49′: prim fa fuori Calhanoglu, poi calcia incredibilmente addosso ad Handanovic.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News