Resta in contatto

News

Serie C Girone B, niente regalo vittoria per i sei anni di Marino presidente: l’Olbia pareggia 0-0 con la Fermana

Gara avara di emozioni al Nespoli e un punto a testa che comunque mantiene un vantaggio di due punti in ckassifica a favore dei galluresi

Un punto che muove la classifica ma non arriva la vittoria. L’Olbia, in una gara che certo non resterà impressa nella mente di chi ha seguito la gara, pareggia 0-0 con la Fermana.

IL MATCH. Brivido al 3’ davanti a Van der Want, con fortunatamente Urbinati che manca la deviazione in rete. Piano piano i bianchi cercano di mettere in difficoltà gli avversari, anche se al 20’ Cognigni esalta il portiere di casa. Al 27’ gol annullato per fuorigioco a Ragatzu. Ma che splendida la rovesciata dell’ex Cagliari. Nel secondo tempo continua a non decollare la contesa, con Olbia e Fermana che hanno difficoltà nel creare qualcosa di impegnativo verso la porta avversaria. Al 18’ ci prova Simone Pinna, che però grazia Ginestra non inquadrando bene la porta. Canzi, con dei cambi, spera di portare a casa l’incontro, in particolare con Reanult a segno due settimane fa. Dentro anche Belloni per Biancu (37’) per l’assalto finale con anche dentro Udoh. Ma, sia fino al 45′ che nei 6′ di recupero concessi dall’arbitro De Angeli di Milano, non accade più nulla: al Nespoli finisce 0-0.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News