Resta in contatto

News

Qualificazioni mondiale Qatar 2022. Italia: quel vantaggio sulla Svizzera da sfruttare per evitare i play-off

Domani alle 20.45 in casa dell’Irlanda del Nord occorre vincere facendo tesoro della differenza reti due reti sugli elvetici

“Partiamo con un vantaggio che non è poco. La Bulgaria può anche battere la Svizzera, il calcio è così. Se noi facciamo una bella partita e facciamo i gol che non abbiamo fatto stasera…”. Parole abbastanza chiare, quelle espresse dal CT dell’Italia Roberto Mancini, dopo l’1-1 con i rossocrociati ottenuti venerdì sera all’Olimpico di Roma. Il rigore fallito da Jorginho al 90’ poteva regalare la certezza di essere al mondiale in programma tra un anno in Qatar, in modo matematico. Ma non è stato così e allora resta la realtà. Ovvero, che domani sera (ore 20.45) allo stadio Windsor Park di Belfast, bisogna vincere segnando probabilmente più di un gol.

Va ricordato che la prima di ogni girone, ha il pass immediato, mentre la seconda sarà attesa dai play-off. Che, in casa Italia (visto il precedente del 2017 con la Svezia) sarebbe da evitare. Tanto più che gli azzurri sono freschi campioni d’Europa.

RASSICURAZIONI BULGARE SUL MASSIMO IMPEGNO. Gli azzurri partono con un vantaggio non da poco: due reti di vantaggio. Si può passare anche pareggiando, se la Svizzera non batte la Bulgaria. Su questo fronte arrivano le rassicurazioni su una partita giocata dai suoi determinati a non perdere, nonostante l’eliminazione già certa, del CT bulgaro Jason Petrov: “Dovete stare tranquilli: noi vogliamo chiudere al terzo posto e per farlo abbiamo bisogno di punti. E quelli andremo a cercare. La Svizzera è forte, ma noi giocheremo con determinazione assoluta. L’Irlanda del Nord è un’ottima formazione, pericolosa soprattutto sui calci piazzati, bisogna fare attenzione anche sulle rimesse laterali”.

MONDIALE 2022, LE SQUADRE GIA’ SICURE DEL POSTO. Al momento risultano qualificate oltre ovviamente al Qatar Paese ospitante, anche il Brasile e le europee Danimarca, Germania, Francia e il Belgio. Altre nazionali europee si aggiungeranno dalle partite in programma tra stasera, domani e martedì.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Secondo me Giulini pensa a Canzi......Puntualizzo, Giulini, non il sottoscritto....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News