Resta in contatto

News

Serie A, 18:30: Bologna “bruciato” dal Genoa nel finale (2-2)

Il Bologna di Mihajlovic, reduce dalla batosta in casa dell’Inter, tra le mura amiche contro il Genoa non va oltre il 2-2. Due reti nel finale

RISCATTO OBBLIGATORIO. Il pesantissimo 6-1 incassato dall’Inter nell’ultima di campionato, costringeva il Bologna a cercare un pronto riscatto: oggi, al Dall’Ara, non è riuscito ad andare oltre il 2-2 contro il Genoa. Una gara scoppiettante negli ultimi minuti di gara. Apre il velenoso diagonale dal limite di Hickey (49°), poi classico gol dell’ex di Destro con incornata ravvicinata (55°).

VITTORIA SFUMATA. I felsinei di Mihajlovic recuperano morale al minuto 85, quando un’ingenuità di Vanheusden frutta un rigore al Bologna: destro secco di Arnautovic e 2-1. Ma non è finita: Kallon si guadagna un penalty contestato appena 120 secondi dopo. Capitan Criscito firma il 2-2, beffando i furibondi padroni di casa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Inetti pseudo tifosetti, sempre a crocidare per i tavolinetti"

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Giulini fai una grande cortesia a noi tifosi e tutti i sardi,vai via! Vendiiiii.la cosa è stata evidentissima che hai voluto portare il Cagliari in..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News