Resta in contatto

News

Non c’è tempo per riposare, testa al Milan: seduta mattutina ad Assemini

All’indomani del 2-2 casalingo con lo Spezia i rossoblù hanno iniziato subito a lavorare sotto gli sguardi del presidente Giulini

Archiviato subito il 2-2 di ieri all’Unipol Domus contro lo Spezia, in casa il Cagliari si è lavorato in mattinata al Centro sportivo di Assemini. In testa c’è già l’impegno di domenica alle 20.45 a San Siro contro il Milan, posticipo serale della seconda giornata della Serie A 2021/2022.

LA SEDUTA. Sotto lo sguardo del presidente Giulini (fa sapere il sito ufficiale)  il gruppo è stato diviso in due. I calciatori che hanno totalizzato più minuti ieri, hanno svolto una seduta di scarico tra palestra e piscina. Per gli altri attivazione tecnica, esercitazioni sul possesso palla e una partita a ranghi misti con la Primavera. Domani si torna in campo nel pomeriggio.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News