Resta in contatto

Calciomercato

Cerri e Tripaldelli ai saluti: per l’attaccante è testa a testa tra Como e Perugia

I due giocatori attualmente nel ritiro di Peio affronteranno la prossima stagione in squadre diverse entrambe nel campionato cadetto

Ultimi giorni di ritiro a Peio per Alberto Cerri e Alessandro Tripaldelli. Entrambi destinati dunque a lasciare il Cagliari, ma in modo diverso. Per l’attaccante (protagonista fondamentale nel gol al Parma al 94′) si profila un prestito. A sperare nel suo arrivo sono il Como, che appare in vantaggio, e il Perugia. Nel club umbro Cerri giocò una grande stagione nel campionato cadetto 2017/2018, con 33 presenze e ben 15 reti.

ADDIO. È quello che, a meno di clamorose soprese, attende invece Alessandro Tripaldelli. Voluto da Eusebio Di Francesco (che lo ha conosciuto nella Primavera del Sassuolo) il difensore ha inciso pochissimo, collezionando appena 10 presenze tra campionato e Coppa Italia, complice anche un infortunio. Al 95% il difensore (assente oggi pomeriggio in ritiro per motivi di famiglia) sarà un nuovo giocatore della Spal.

41 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
giorgio
giorgio
13 giorni fa

Di Francesco non c’entra niente con Tripaldelli. Tripaldelli è scuola Juve e Di Francesco non lo ha mai neanche visto con il binocolo al Trip. Quando è stato preso dal Sassuolo Difra era già a Roma da due anni.
Cercate di migliorare le informazioni, mi sa che siete ancora terra terra.

Alex
Alex
14 giorni fa

Tripaldelli come DiFra,a sua immagine e somiglianza,abbiamo visto i risultati di entrambi.Cerri meglio che faccia esperienza da un altra parte,il Cagliari gli ha dato fin troppe possibilità per riscattarsi,le ha sciupate tutte.

Leon
Leon
14 giorni fa

Grazie Bruno ed Enrico, inoltre la penso come Fabrizio. La realtà è che i tifosi del GRIFO se lo augurano il ritorno di Cerri, visto soprattutto ciò che ha fatto qui. Però allo stesso tempo da simpatizzante del Cagliari mi chiedo: ma vi conviene davvero cederlo? Perché pure abbia giocato poco mi pare abbia dimostrato un certo bel valore…come Vicario d’altronde, la cui cessione ad Empoli è però molto più logica. Poi per carità, si fa per parlare! FORZA Cagliari!……e FORZA GRIFO!

Leon
Leon
14 giorni fa
Reply to  Leon

Ovviamente parlo di un Cerri titolare, non dalla panchina! 15 gol (Di Carmine ne fece di.piu) e 13 assist, non tutti per lo stesso Di Carmine. Poi da titolare non ha più giocato! Il Cagliari lo pagò 9 milioni….ecco perché lo terrei fossi cagliaritano! Poi, per carità, magari tornasse al GRIFO!
Parere mio!…..ma io gli darei fiducia! A costo di non vederlo tornare, e tantomeno al Como!

Giampaolo
Giampaolo
15 giorni fa

Per me è l’ennesimo errore, se gli danno più minutaggio può essere utile, lo stesso dicasi di simeone, l’attacco sarebbe apposto invece sicuramente riusciremmo a prendere di peggio…..

Stef DL
Stef DL
15 giorni fa

Visto il ritorno precipitoso da Genova forse la società vuole dare un anno di respiro a Cerri in B a vedere se gioca 30 partite e nel frattempo valutare Ceter come vice Pavo.. la stazza è simile… Qualcuno ha visto Dalbert in giro a proposito di desaparecidi?

Fabrizio
Fabrizio
15 giorni fa

Dovremmo puntare su Cerri, dandogli il minutaggio e le possibilità di esprimersi .
Non si può segnare giocando 10-15 per volta massimo, senza assist, spalle alla porta e spesso inserito per trattenere la palla fine gara .
Spiace soprattutto che per molti tifosi non esiste il gusto della scommessa ( legittima ), tutti “sognano” l’europa a prescindere .
Forse non hanno conosciuto i tempi di quando il Cagliari era in serie C, quando ( con tutto il rispetto ) il portiere era Pappalardo …..

Fabrizio
Fabrizio
15 giorni fa
Reply to  Fabrizio

il terzino Torbidoni ( se non erro ), il centravanti Saurini ( che, va detto fece una onesta carriera ) .
Se si perde il gusto della scommessa, del rischio di puntare su giovani, senza garanzie che non siano quelle della fiducia, si perde il gusto di essere tifosi .
Senza avere il gusto di conquistare obiettivi non c’è gusto di essere tifosi del Cagliari .
Tutti vogliono Nainggolan, ma in fondo quanto ha reso negli ultimo due anni ?
Le grandi firme stavano per portarci in B .
Puntiamo ……

Fabrizio
Fabrizio
15 giorni fa
Reply to  Fabrizio

su Cerri come attaccante centrale e su Ceter come seconda punta ( anche di riserva ), rischiamo, ma avremo soddisfazioni .
Forza Cagliari Sempre !

Leon
Leon
15 giorni fa

Da tifoso del GRIFO non posso che sperare nell’arrivo di Cerri che da noi,seppur molto giovane, fece benissimo (anche 13 assist). Da simpatizzante del Cagliari (e della sua tifoseria)però già so che la società preferirebbe il Como che pagherebbe in percentuale maggiore il suo stipendio. Forse però x il Cagliari l’ideale sarebbe la Salernicana di Lotrito…Questione di “futuro valore”(basta vedere il caso di Simy al Crotone). Che dire? FORZA GRIFO e FORZA CAGLIARI

Leon
Leon
15 giorni fa
Reply to  Leon

PS: se poi magari il Cagliari pensasse che Perugia (meta gradita dal ragazzo) possa più facilmente riportarlo al suo reale valore…allora ci penserei bene, sia fra un Como che parteciperebbe meglio al pagamento dello stipendio, sia alla già retrocessa Salernicana di Lotrito che non si sa neanche come affronterà il campionato di A. Ho un solo dubbio: avvenisse realmente la cessione di Simeone, siete certi che Cerri valga meno di altri?

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
15 giorni fa
Reply to  Leon

Ti dico la verità Leon, fosse per me Cerri non dovrebbe muoversi da Cagliari, perché il Pavo non da garanzie fisico atletiche, e secondo me Albertone merita eccome la riconferma in squadra.
Però pare che non sia la scelta della società e molti fra i tifosi non la pensano come me.
Per quello che conta, spero che torni a Perugia, città che conosco, grande curva ultras con gli INGRIFATI 1988, hanno attaccato di brutto la squadra quest’anno.
Ciao Leonardo, auguri al Grifo.

Enrico
Enrico
15 giorni fa
Reply to  Leon

Hai assolutamente ragione, al momento in squadra non ci sono alternative valide a Cerri (e non solo a lui). Simeone se ne vuole andare (resta da capire dove, ma per me può benissimo andare, non mi strapperò di certo i capelli) e Pavoletti ha cominciato la preparazione con l’ennesimo acciacco. Resta da capire cosa ci propinerà il mercato (= Inter) dato che in cambio di Nandez qualcun altro per forza arriverà. Sarei felice se Cerri tornasse da voi, sono certo troverebbe nuovi stimoli, vedremo. Resta tuttavia da capire come si comporterà la società di fronte alle proposte comasche…

manolo
manolo
15 giorni fa

Petagna costa minimo 20 milioni e noi non abbiamo un soldo

Enrico
Enrico
15 giorni fa
Reply to  manolo

Eh già, però non trovi sarebbe una valida alternativa a Pavoletti? In un mondo più giusto sarebbe così… vabbè…lo dicevo per scaramanzia, così si evita di ritornare su nomi tipo Zaza, Lasagna ecc.

Enrico
Enrico
15 giorni fa

… e ora che si fa? Dopo le lacrime lanciate a Lapadula e Pinamonti se va via Cerri, con Pavoletti acciaccato, io mi giocherei subito la carta Petagna…

mario
mario
15 giorni fa
Reply to  Enrico

SE hanno appena detto che si è rotto un ginocchio!!!!!!!!!!! Che facciamo, continuiamo a riempire l’infermeria? BOH!!!!!!!!! Non vi capisco

Enrico
Enrico
15 giorni fa
Reply to  mario

Ma chi, Petagna? Davvero? Boh, questa non la sapevo, credevo l’infortunato fosse Lozano non lui. Vabbè, pace…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Buon per loro, avranno più spazio e faranno esperienza.

Danilo BG
Danilo BG
16 giorni fa

Tripaldelli pare abbia chiesto di essere ceduto, accontentato, la soluzione più logica.
X Cerri il discorso è diverso, sapendo che probabilmente anche Simeone potrebbe andarsene ( dalle sue dichiarazione, è chiaro che vuole puntare più in alto giocando anche le coppe Europee), quindi è logico avere in entrata prima un’altra punta ( che segni !!!!!!) e poi Albertine può partire.
Joao e Pavo devono avere ricambi o comprimari
affidabili, già pronti per la A, attaccanti che segnano ( Lapadula ???).

Marco
Marco
16 giorni fa

Per informazione..il giocatore ha fatto trafila Juventus mai voluto da di francesco…fate giusta informazione

Marco
Marco
15 giorni fa
Reply to  Ignazio Caddeo

Sai male..mi dici anche quando ha fatto la primavera del sassuolo..e se c era di francesco..non sai nulla e dovresti scrivere su topolino non solo per la cattiva informazione ma anche per l arroganza della risposta

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
15 giorni fa
Reply to  Marco

Tripaldelli al Cagliari a titolo definitivo: firma un triennale

Tripaldelli era da tempo uno degli obiettivi di Di Francesco per la fascia sinistra, una corsia sulla quale il tecnico rossoblu può contare sul solo Lykogiannis. Il classe 1999, che si trasferisce in Sardegna a titolo definitivo firmando un triennale: 

Fonte: Gennaro Iannelli 20 Settembre 2020
Magazinecalciosport

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
15 giorni fa

Segue: Cagliari, Tripaldelli spinge sulla sinistra Il giovane terzino arrivato dal Sassuolo vuole convincere il suo mentore Di Francesco a dargli una maglia da titolare già alla ripresa contro il Torino. Fonte: Corriere Dello Sport Se vuoi continuo a citarti quotidiani sportivi importanti o comunque del settore con le firme dei giornalisti iscritti all’albo, Tripaldelli è stato voluto esplicitamente da Eusebio Di Francesco, Ignazio Caddeo è un giornalista con oltre 25 anni di carriera, per il quale dovresti avere più rispetto, la risposta che hai avuto non è stata arrogante, la tua al contrario è stata offensiva della professione che… Leggi il resto »

giorgio
giorgio
13 giorni fa

ti sbagli, Tripaldelli è stato preso dalla primavera juve e non ha mai giocato nella primavera Sassuolo. Di Francesco non era piu’ nel Sassuolo quando Tripaldelli fu preso. Era fuori dal Sassuolo da piu’ di un anno.
Informati e informatevi bene e meglio.

Marco
Marco
14 giorni fa

Secondo me sai malissimo..di francesco non ha voluto tripaldelli …punto 2 non ha fatto primavera sassuolo mai ..ma è stato un primavera juve..scrivete le verità e ripeto cattiva informazione solo per mettere in cattiva luce chi volete voi..uno può criticare ma scrivere cose esatte non dare in pasto alla gente i giocatori specie se giovani

Stef DL
Stef DL
15 giorni fa

non fa una piega dall’inizio alla fine.

Danilo
Danilo
16 giorni fa

Due bidoni che sono peggio di tanti giovani sardi che giocano in promozione. Li porto io in aeroporto, gratis

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa
Reply to  Danilo

Ma infatti non vedo perchè non dare una possibilità ai giovani Sardi per prendere giocatori del genere, o andare dall’altra parte del mondo a prendere Luvumbo.

Adi Gozzi
Adi Gozzi
16 giorni fa

Cerri serie B titolare, serie A panca questa è la regola . Se però prendiamo Pinamonti a 2 mil netti all anno non ha senso . Mi meraviglio del presidente e i suoi bei discorsi sulla riduzione del monte ingaggi. Solo all Inter possono fare un contratto del genere a uno che praticamente non ha mai giocato titolare in serie A . Poi fanno gli spilorci su un top player come Nandez .

Marco
Marco
16 giorni fa
Reply to  Adi Gozzi

L’agente di pinamonti è raiola, il cge vuol dire ingaggi spropositati e trasferimenti di prepotenza a loro piacimento. Assolutamente non ne vale la pena, da starci alla larga.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa
Reply to  Marco

Ben detto

Alecasteddu
Alecasteddu
16 giorni fa

Romagna per Tripaldelli.
Tripaldelli venduto a 300 mila euro , quindi è come se avessimo venduto Romagna per quel tanto

Sei un Genio JULIUS!!! Svenduto Romagna bravo

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
15 giorni fa
Reply to  Alecasteddu

Filippo Romagna, partite perse 2020/2021 per una lesione gravissima del tendine rotuleo, è stato fuori dal 06/mar/2020 al 01/giu/2021, sono ben 452 giorni, ha saltato 53 PARTITE. I suoi tendini hanno evidenziato una notevole fragilità se sottoposti ai carichi che nel calcio professionistico sono terrificanti. Io gli auguro di poter tornare ad essere un giocatore da serie A, ma le sue gambe, le sue ginocchia, soprattutto i suoi tendini, devono reggere i ritmi allucinanti da professionisti.
Auguri Filippo.

Sirboi
Sirboi
16 giorni fa
Reply to  Alecasteddu

Perche lo scambio del fabbro Romagna più 2, 5ml a favore della Juve?….del fabbro veniva da un buon campionato in serie b e Romagna dalla primavera…. se fosse stato al contrario il conguaglio niente da dire ….chissà cosa ci sarà sotto questi scambi?

Margiani
Margiani
16 giorni fa

Uno un bestione sempre in terra l’altro ancora con i brufoli

Walter
Walter
16 giorni fa

Tripaldelli per Romagna solo un genio oppure chi aveva interessi personale poteva fare uno scambio del genere. Scandaloso! ? Cerri lo terrei a prescindere non è il peggiore ed ancora giovane. Avrebbe senso se uno dice OK do Cerri e promuovo Contini ma non speculare di nuovo per un paio di centinaia di migliaia di Euro ….. era costato 10 milioni adesso che stà ingranando lo danno via?

Tore
Tore
15 giorni fa
Reply to  Walter

Ingranando? hahaha, aspetta forse nel 2050!

Marco
Marco
16 giorni fa
Reply to  Walter

Romagna non gioca da un anno e mezzo

Gigi
Gigi
16 giorni fa
Reply to  Walter

Ingranando che cosa? Ma và là.

Advertisement

(SONDAGGIO) – Nandez in partenza, come sostituirlo?

Ultimo commento: "MA TUI BIVISI INNNOI IN SA TERRA O TEISI SA RESIDENZA IN SA LUA?"

Nandez, in caso di partenza i lettori di CalcioCasteddu punterebbero su un assistman

Ultimo commento: "Nandez un ottimo calciatore duttile, speriamo venga sostituito degnamente, tuttavia anche lui ha avuto in questi due anni delle pecche nei momenti..."

I lettori di CalcioCasteddu hanno scelto: Godin è da tenere a tutti i costi

Ultimo commento: "Godin,Nandez e Naingollan: due su tre devono restare per garantire la salvezza; o almeno sostituiti con giocatori di pari valore, ciò che mi sembra..."

(SONDAGGIO) Godin si allontana, chi per sostituirlo?

Ultimo commento: "il vero Godin si è visto a fine campionato ed in paticolare contro il milan, tirava fuori di tutto anche al posto di cragno"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che dire di Gigi Riva, sei unico al mondo, hai rinunciato a tantissimi soldi per stare in una terra povera che ti hanno voluto bene, io ho avuto un..."

Altro da Calciomercato