Resta in contatto

Euro 2020

Ucraina-Inghilterra: le formazioni ufficiali

Alle 21 all’Olimpico di Roma si chiudono i quarti di finale di Euro 2020. Le nazionali di Shevchenko e Southgate si giocano il pass per la semifinale

Ucraina-Inghilterra è l’ultima gara dei quarti di finale di Euro 2020 e anche l’ultima di questo torneo voluto itinerante dall’ex presidente Uefa Platinì, che si gioca all’Olimpico di Roma. Sulla carta inglesi favoriti, ma a volte il calcio (e lo sport in genere) fortunatamente qualche sorpresa la regala. Starà agli uomini di Shevchenko, ripescati da terzi dopo la fase a gironi, provarci. Dall’altra parte troveranno una squadra molto forte nelle individualità, che avrà la chance di giocare l’eventuale semifinale e la successiva finale in casa a Wembley. La nazionale, oggi guidata in panchina da Southgate (che schiera a sorpresa Sancho trequartista tra i titolari e recupera Mount) non vince l’europeo da 55 anni.

Le formazioni ufficiali
Ucraina (5-3-2): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Krytsov, Matviyenko, Mykolenko; Shaparenko, Sydorchuk, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk.
Inghilterra (4-2-3-1) Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Phillips; Sancho, Mount, Sterling; Kane.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Bisognerebbe intervenire con competenza... perché intervenire come hanno sempre fatto negli ultimi non serve a niente (Godin, Caceres, Rugani, Lovato..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "p.s: io mi fido di te. Ma tu fidati di me: Viola vi farà tornare in serie A. Insieme a Liverani che alcuni stupidamente attaccano."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Euro 2020