Resta in contatto

News

Eriksen operato al cuore. Defibrillatore impiantato, sabato le dimissioni

Intervento perfettamente riuscito per il fuoriclasse dell’Inter e della Danimarca, ricoverato a Copenaghen

Christian Eriksen è stato operato ieri all’ospedale Rigshospitalet di Copenaghen dove si trova ricoverato da sabato scorso quando si era accasciato in campo nel corso di Belgio-Danimarca. Al campione di Inter e Danimarca, a cui è stato impiantato un defibrillatore sottocutaneo, domani sarà dimesso.

FUTURO. La priorità per Eriksen è ritrovare la giusta serenità dopo il terribile episodio di sabato scorso. Non sarà semplici rivedere il talento danese in campo. In Italia, per esempio, non è concessa l’abilitazione agonistica a chi ha impiantato un defibrillatore sottocutaneo. Tra un mese il calciatore sarà sottoposto a nuovi esami, a Milano. Come riporta TgCom24, se  il problema si rivelasse temporaneo, il defibrillatore verrebbe tolto. Ma l’ottenimento dell’idoneità non sarebbe comunque facile da avere in tempi stretti.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News