Resta in contatto

News

Criscitiello: “A Cagliari Il trionfo di Capozucca e Semplici, non avrei scommesso sulla salvezza”

Il direttore di Sportitalia: “Giulini chiamò il ds a gennaio per riorganizzare il club ad un passo dalla B. Poi invece…”

Tra i vari commenti sulla salvezza del Cagliari, anche quello del direttore di Sportitalia Michele Criscitiello. Il noto giornalista, attraverso un suo editoriale su Tuttomercatoweb a commento sulla giornata di campionato, si è espresso con parole lusinghiere sul tecnico Semplici e sul rientrante direttore sportivo Capozucca.

LE PAROLE DI CRISCITIELLO. “Complimenti a Stefano Capozucca. Non gli avrei messo un euro sulla salvezza del Cagliari. Giulini lo chiamò e chiese che iniziasse a programmare la successiva stagione in Serie B. Il direttore rispose che  ci sono ancora tanti punti in palio, almeno proviamoci. È stato il trionfo suo e di Semplici. Non va dimenticato che, un direttore sportivo è certamente più importante nella gestione della settimana di quanto sia utile per fare il mercato. Giulini ha capito sulla propria pelle l’importanza di uno come Capozucca in società. Bravo anche il mister ad aver conquistato una salvezza che, al suo arrivo, sembrava ormai persa.

 

64 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mimmo
Mimmo
26 giorni fa

Capozzucca direttore di grande esperienza e soprattutto capacità di lavoro lo dice il suo curriculum 20 anni di serie a un uomo di calcio Giulini non fartelo scappare un’altra volta

Porcospino
Porcospino
26 giorni fa
Reply to  Mimmo

Condivido pienamente 👍
Lancerei un sondaggio per verificare il gradimento dei tifosi su mister Semplici al quale siamo grati per quello che ha fatto in pochi mesi. Grazie infinite Mister !!🙏🙏 Spero per lei E PER NOI di rivederci ad Aritzo per la nuova avventura 2021/22❤️💙

Giovanni
Giovanni
26 giorni fa

Ma chi consiglia Giulini? Mettere un Carneade come DS e DT lo stesso allenatore…..

Gnagno
Gnagno
27 giorni fa

Stasera davanti alla TV per tifare Lazio e dare una chance al Benevento per dimostrare se è da A o da B

Nemo
Nemo
27 giorni fa
Reply to  Gnagno

….in Famiglia non bisogna rompere i legami dei componenti….per cui la Lazio giocherà per vincere..anche se la sua posizione in classifica non darà vantaggi….Il Torino per canto suo dovrà esprimere al massimo le sue potenzialità per ottenere almeno un pareggio. Nel caso in cui la permanenza in serie A….dipenda dallo scontro finale col Benevento……come rosa ed organizzazione di gioco i potenziali del Torino sono superiori……..nel caso vinca il Torino…assisteremo a delle polemiche finali dalla controparte !.

Mario
Mario
27 giorni fa

Azzoppati CUGURRA

Mario
Mario
27 giorni fa
Reply to  Mario

NEL BENE E NEL MALEHAI SEMPRE AVUTO DA RIDIRE NEI CONFRONTI DEL CAGLIARI. POTEVA ESSERE DIVERSAMENTE STAVOLTA?

Giampaolo
Giampaolo
27 giorni fa

Beh almeno e stato sincero a dire che non ci credeva……altri sono stati di una ipocrisia unica …..

Gnagno
Gnagno
27 giorni fa
Reply to  Giampaolo

Anche io innamorato del Cagliari da più di 50 anni ero convinto che ormai fossimo retrocessi. Con il Parma la fortuna ci ha aiutati e da lì abbiamo rivisto la luce

Me
Me
27 giorni fa
Reply to  Gnagno

Anche io pensavo fossimo retrocessi, però sono certo che se tu vai a dire ad un giocatore qualsiasi, che era in campo contro il Parma,che è stata una fortuna.. ha qualcosa da ridire.

Claud
Claud
27 giorni fa

Volevo aggiungere un’altra cosa. Grandi onori per la partita del Crotone a Benevento giocata in dieci uomini per più di un’ora, dimostrando lealtà sportiva fino all’ultimo. Goal di Simy e paratona del portiere Festa subito dopo al 95 esimo.

Nopothoreposare
27 giorni fa
Reply to  Claud

anch’io sono assolutamente d’accordo, stavo per iscrivermi ad un sito di tifosi del Crotone per rendere merito alla società, poi mi è sembrato troppo invadente

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Claud

👍❤💙 straquoto Claud

Claud
Claud
27 giorni fa

Io nel finale di Cagliari Parma ero morto e poi mi sono risvegliato.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Claud

Io ero completamente andato, occhi sbarrati davanti allo schermo, e continuavo a ripetermi non è possibile, non è possibile, stavo male è poco, poi…il gol di Cerri…il resto è solo urla e un uomo da TSO.

Anto 67
Anto 67
27 giorni fa

Ma pensa alla gnocca che fai meglio, Criscitiello……

GP20
GP20
27 giorni fa

Dopo l’Inter espressi un concetto sulla garra uruguagia.(e giù insulti x aver detto Garra)
Con 3 uruguaiani messi in condizione in questa A non si retrocede.
Godin
Nandez
Pereiro
Il terzo ha inciso nella salvezza più di quanto ha giocato (3-3 vs Parma al 91′).
I primi due non si discuttono. Tra l altro dei stakanovisti in puro stile Abe!❤💙

Last edited 27 giorni fa by GP20
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  GP20

Uruguay, una nazione con tre milioni e mezzo di abitanti e DUE CAMPIONATI DEL MONDO DI CALCIO VINTI, questo dice tutto sul suo popolo meravigliosamente tenace e dal carattere d’acciaio.
E poi è una nazione bellissima, Montevideo, la sua capitale è sul mare con una spiaggia da sogno, una nazione e un popolo fantastico.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  GP20

👍❤💙

fedez
fedez
28 giorni fa

statua in centro sardegna per capo

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
28 giorni fa

A differenza sua caro Criscitiello e di molti dentro questo sito, io ci ho sempre creduto, eravamo in pochi, pochissimi, ma come si dice, pochi ma buoni, gente che non molla mai per amore, cuore, gente innamorata del Cagliari che non riuscirebbe mai a pensare in modo negativo, men che meno a buttargli fango addosso, sempre al suo fianco, nel bene e nel male, sono cresciuto sulla balaustra della nord, ad accendere fumogeni a 12 anni, NON SARA MAI SOLO, CAGLIARI FOLLE AMORE MIO!!!

Foxtrot
Foxtrot
27 giorni fa

A chi lo dici, ho vissuto il periodo nero insieme alla fossa e il cuys della nord, quattro gatti ma belli chiassosi nonostante i tanti anni di anonimato in B, io ero il bimbo di turno, avrò avuto 13/14 anni. Per farti capire, non ho mai tradito e mai tradiro’ il Cagliari a differenza di molti che dirottano il loro tifo per le strisciate.

Piero piras.
Piero piras.
27 giorni fa

Mi dispiace ma’ c’era piu d 30% che non credevano piu’ nella salvezza …quante ne’ ho lette! Su tutti nessuno esuso..ma le cose piu’ vergognose le’ ho lette su GIULINI ..manco fosse un dinquente….e adesso saliamo tutti sul carro! tutti agnellini!…ha ragione PAVO!..

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Piero piras.

👍❤💙

Nopothoreposare
27 giorni fa

Bruno, sarà l’età, sarà il periodo, ma spesso riesci a commuovermi. E già… perché essere tifosi spesso rivela anche questo aspetto emozionale incontrollabile…

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Gianclaudio

Un abbraccio Gianclaudio❤💙

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Gianclaudio

Totalmente incontrollabile, non riesco a capire ancora oggi come sia possibile ritrovarmi a 58 anni a farmi il fegato amaro e il cervello in pappa mentre guardo la partita del Cagliari, non controllo nulla, è l’unica cosa che mi rende irrazionale, è ogni volta è come innamorarsi la prima volta, non capisco più nulla, è un pensiero fisso, una follia enigmatica, però so che non ne posso fare a meno, come puoi vivere senza amore, per me il Cagliari è amore.

GG11
GG11
27 giorni fa

Anche io sono così un pazzo, divento completamente irrazionale, ricordo che una volta ho fatto scappare un povero ragazzino, sardo, vestito con la maglia dell’Inter in un Cagliari Inter, non li sopporto i sardi che tifano altre squadre, per me il Cagliari è amore incondizionato, orgoglio, come fosse un figlio lo amo incondizionatamente

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  GG11

Premesso che hai fatto bene a far scappare il ragazzino sardo strisciato, purtroppo i figli spesso prendono brutte strade, e itta ci deppisi fai, anche nelle migliori famiglie le disgrazie attecchiscono🤣😅. Mi lusinga e mi fa coraggio capire che non sono solo nella mia follia.
Un abbraccio frarisceddu rossoblu.
SCETTI CASTEDDU IN SU CORU ‼️❤

Gnagno
Gnagno
27 giorni fa

Esagerato.. io ho sette anni in più di te e ho visto la prima promozione in a all Amsicora e ho visto giocare Gallardo Longo Mattrel Longoni oltre a quelli che dopo pochi anni faranno da telaio al Cagliari campione d Italia e da quei tempi seguo il Cagliari ogni domenica ma con lo spirito che è pur sempre un gioco e prima del calcio ci sono tante cose importanti. Cmq ti ammiro per essere un grande tifoso.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Gnagno

Gnagno cosa vuoi che ti dica, adesso in questo momento posso dirti hai ragione Gnagno, ho 58 anni, ho famiglia, ho sempre lavorato onestamente tutta la mia vita e rispettato tutti, conosco i valori importanti della vita.
Poi arriva il fischio d’inizio della partita, gioca il Cagliari e io torno ad essere quel ragazzo che sopra la balaustra della curva nord al Sant’Elia accendeva il fumogeno e cominciava a cantare fino allo sfinimento totale, e se poi vince è una bella settimana e leggo e vedo tutto, se perde ti lascio immaginare.
Ciao Gnagno, un abbraccio.

Piero piras.
Piero piras.
27 giorni fa

Un vero tifoso deve credere sempre nelle salvezza finche’ non e’ .matematica.. sara per i miei tanti anni che’ tifo CAGLIARI sara perche il CAGLIARI io lo’ conosco e lo tifo da tantissimi anni CONGIU…TIDDIA…COLOMBO. LONGO ….VARSI …che’ non mollavano mai e sempre cosi negli anni con salvezze impossibili miracolose e anche quest’anno e’ successo ..e io ci ho sempre creduto!..

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Piero piras.

❤ grande Piero, grande frarisceddu rossoblu

Nopothoreposare
27 giorni fa

Siamo quasi coetanei… io più vecchio però

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  Gianclaudio

Noi non siamo vecchi Gianclaudio, siamo diversamente giovani.🤣😅

Santuccio Posadinu
Santuccio Posadinu
27 giorni fa

Non ho mai pensato alla retrocessione ma aspetta vo la prossima partita per la ripartenza.ma con il ritorno di capozucca la mia certezza si materializzava.sono grato a tutti,giocatori allenatore staff,magazinere cuoco , allenatore ,dirigenza tutti, e grazie a te cuore rossoblù che in silenzio in tutti gli angoli della Sardegna, dell’Italia ,e in tutti gli angoli del mondo hai creduto in questa impresa avanti popolo rossoblù vi abbraccio tutti.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa

❤ UN ABBRACCIO A TE FRARISCEDDU ROSSOBLU ❤💙

GP20
GP20
28 giorni fa

Ben detto,pochi ma irriducibili!
Speriamo accontenti Semplici non solo perché lo merita e conosce materiale e carenze per indicare a Capozzucca cosa cerca affinché possa puntellare la rosa nel modo migliore perché credo per primo abbia ambizione di scrollarsi l etichetta di difensivista,è bravo a far di necessità virtù,ha perso elementi eleganti tra centrocampo e attacco e questo,unito agli esterni col contagocce ha condizionato l’impostazione

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa
Reply to  GP20

La cosa straordinaria che ha fatto il mister non è stato l’assetto tattico, ha fatto una cosa ben più importante, ha messo a posto la testa e lo spogliatoio, ha fatto capire loro che non era un problema tecnico, ma era la loro testa che non era più presente ed ognuno remava per conto suo, e nel calcio se tutti non si rema dalla stessa parte inevitabilmente soccombi. Certo le macerie lasciate da EDF non erano poche.
Anche se io per onestà, quando è arrivato ero contento.

Angelo rossoblu
Angelo rossoblu
27 giorni fa
Reply to  GP20

Bravo pochi ma buoni. Nota che tranquillità ora in questo sito. Ora si Parla di calcio e di amore per la nostra squadra. Ripartiamo da Semplici e Capozzucca.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa

👍❤💙 speriamo raggiungano un accordo, non credo che il presidente faccia l’errore di farselo scappare, però come ha detto il mister, i matrimoni si fanno in due, io aggiungo, in tutti i sensi.

Angelo rossoblu
Angelo rossoblu
27 giorni fa

Dimenticavo e dal nostro grande Presidente, che è ritornato su i suoi passi per amore del Cagliari

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
27 giorni fa

Si Angelo, però come hanno fatto notare in molti, forse ha tardato troppo, e questo suo tardare l’esonero di EDF poteva costarci carissimo, questa è l’unica cosa che gli rimprovero, EDF andava esonerato dopo la partita con il Benevento persa in casa, inoltre si è fidato di collaboratori che non avevano il polso dello spogliatoio, e questo è vitale se vuoi giocare in serie A. Per il resto io lo stimo profondamente e lo considero una persona per bene in tutti i sensi.

Vecchia guardia
Vecchia guardia
28 giorni fa

COMMANDO ULTRAS YOUNG SUPPORTERS
Secondo striscione ultras per lunghezza in serie A negli anni ottanta, dopo quello degli Eagles Supporters della Lazio.
Anno 1979 primo fumogeno acceso a Cagliari in curva nord, partita Cagliari/Ascoli da Giuliano Fondi.
C.U.Y.S. CAGLIARI CURVA NORD
Sessanta metri di striscione.

Fabrizio
Fabrizio
28 giorni fa

Saluti caro tifoso Bruno,il Cagliari deve assolutamente confermarlo, tanto più sul’onda di una salvezza strepitosa .
Conosce la squadra e saprà indicare chi confermare e chi no .
Forza Cagliari Sempre!

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
28 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Spero anche io che venga confermato il mister, quello che ha fatto è qualcosa di straordinario.
Ciao Fabrizio.

Antonello
Antonello
28 giorni fa

Tutti eravamo rassegnati ad una presunta retrocessione, uno che era convinto della salvezza è un tifoso Sassarese, Marco penso si chiami. Molti lo hanno anche deriso, ma lui con il suo ottimismo ha avuto ragione… Questo ci insegna che non dobbiamo dare niente di scontato sia nel calcio che nella stessa nostra vita.

Simone
Simone
27 giorni fa
Reply to  Antonello

Credo che stesse ironizzando, quando è iniziato il filotto di risultati positivi è sparito.

GP20
GP20
28 giorni fa
Reply to  Antonello

Io non mi sono mai rassegnato…paradossalmente ci ho creduto al 100% dopo la sconfitta con l’Inter.. in effetti Semplici individua il bivio nella sconfitta contigua di Verona.
Al 3-1 del Parma ero increduloa ciò che vedevo.. ho pregato solo entrasse Pereiro in tempo. Il suo gol per me era il segnale che ci saremmo salvati in anticipo. Non credevo di non vederlo più x Covid.Cerri l’apoteosi.
Ho azzeccato anche la salvezza dello Spezia.
Mi sa cicco la retrocessione del Torino di un soffio😅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa
Reply to  Antonello

Io ero uno di quelli che non ci sperava, non era questione di numeri, ma di atteggiamento della squadra.
Entravano in campo come se fosse stata già persa.
Per quel motivo non ci speravamo più, poi che matematicamente fosse ancora possibile non c’erano dubbi.

Naufrago
Naufrago
28 giorni fa
Reply to  Antonello

Mi associo a quelli che obiettivamente, dopo tante sconfitte, non vedevano come se ne potessero vincere tante a ritmo da qualificazione europea. Non che mancassero i giocatori, ma dove potevano trovare le forze per crederci loro stessi, dopo tanti fallimenti delal stessa squadra?
C’era già stato il miracolo di Ballardini; improbabile un secondo. Peraltro in quel caso le avversarie erano più vicine; in questo caso erano scappate a 10 punti.

Ed invece … meglio così.

Alessandro Allori
28 giorni fa
Reply to  Antonello

Ha ragione…ero il primo a sorridere leggendo così tanto ottimismo. Ero pronto a buttare via DAZN e concentrarmi solo su Sky del sabato. Ho incolpato Giulini, e francamente non lo assolvo nemmeno ora! Ho tirato i remi in barca quando si poteva e si doveva continuare a remare. Mi sono concentrato sulle lacune della rosa, sulle cose che non andavano in campo, ma ho scordato che il calcio è il gioco più bello del mondo! Grande Marco

Coba
Coba
28 giorni fa

Anche io avevo perso le speranze. La paura era che lo scossone dato alla squadra con la conferma di Di Francesco e la responsabilizzazione del gruppo, non avesse sortito quanto sperato e che non vi fosse più tempo per un secondo scossone. Ho sempre saputo che sulla carta la squadra aveva tutte le potenzialità per una stagione da protagonista, ma era entrata in un tunnel psicologico troppo brutto. Complimenti a Semplici e Capozucca. Alla fine retrocederà il Benevento che non ha dato scossoni …

Nostromo
Nostromo
28 giorni fa
Reply to  Coba

Io non sono così convinto. Io vedo male male male il Torino. Il Benevento ha perso ieri un treno colossale ma il Torino è in crisi nera, non so più nemmeno quanti gol abbia preso nelle ultime settimane. Tra il Benevento ed il Torino io preferisco che si salvi il Benevento. Nonostante il sindaco un po’ così e la moglie del sindaco anche peggio, sempre meglio una squadra del sud in più che in meno. Anche se per Vigorito noi siamo del nord……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa
Reply to  Nostromo

Ma basta con sta storia del “sud qui sud là” ma chi se ne frega!
Noi non siamo napoletani!

Pier
Pier
28 giorni fa
Reply to  Nostromo

esatto, niente da spartire

Shardan Kast
28 giorni fa
Reply to  Nostromo

Scusa ma a te che importa la posizione geografica? Noi non abbiamo nulla a che spartire nè con il sud nè con il nord, siamo una realtà a sè stante.

Naufrago
Naufrago
28 giorni fa
Reply to  Shardankast

Da tanti punti di vista è vero che siamo una realtà a parte. Ma alcuni al nord (soprattutto in passato) ci hanno insultato alla stregua degli altri del sud, senza fare differenze. Allora io, piuttosto che sfuggire vigliaccamente all’insulto, dicendomi diverso dagli altri del sud, affronto l’insulto e solidarizzo con chi ha patito gli stessi insulti.

Nostromo
Nostromo
28 giorni fa
Reply to  Shardankast

ed io preferisco il sud al nord comunque. Anche se noi siamo ovest o isola. Questione di gusti?

Francesco Vargiu
28 giorni fa
Reply to  Nostromo

Ok,ok,anch’io sono per il sud,ma se questo sud( vedi Benevento e affini) fa Acqua( ops,M,e,r,d,a) da tutti i fronti,che affondi con tutte le maestranze😤🤮💩

Lca1960
Lca1960
28 giorni fa
Reply to  Franck

Ciao frank

Naufrago
Naufrago
28 giorni fa
Reply to  Franck

I beneventani sono ottime persone. Lontani anche da certi atteggiamenti camorristici di altre province; credo non ci sia o quasi la camorra nella loro provincia. Sono più simili ai molisani. Non è colpa loro se Vigorito, Mastella e qualche altro hanno perso la testa sullo sconforto della sconfitta; sono due casi isolati. Non facciamo di tutta l’erba un fascio.

Naufrago
Naufrago
28 giorni fa
Reply to  Naufrago

I beneventani si sono comportati fin troppo bene. Non conoscete certe realtà. Se a noi cagliaritani ci danno fastidio le prevaricazioni di realtà più grandi e forti, sappiate che c’è un sud delle province minori dell’appennino meridionale che si sentono ancora più trascurate (ed a ragion): Isernia, Benevento, Matera, Crotone, Enna, Caltanisetta, ecc.
Dunque si può capire che sulla frustrazione di un episodio determinante, qualcuno sia preda dello sconforto e straparli.

Cecaumeno
Cecaumeno
28 giorni fa
Reply to  Naufrago

Massimo rispetto per i tifosi e la città, ma la squadra vista in campo era davvero brutta; fallosa e polemica, giocatori sempre alla ricerca della “furbata” e poi in terra a piangere. Il fallo su Ounas nella partita con il Crotone era da codice penale

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Quel 12 aprile 1970 avevo compiuto 14 anni da una settimana e lo ricordo ancora perchè è uno di quei giorni che non puoi dimenticare. Fu la..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Cavallo ha sudato la maglia più di Cammarata... costando 1/25"
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Poesia applicata al calcio ...grazie Enzo"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News