cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Milan-Cagliari, rossoblù in campo con maglia speciale LGBT

Attraverso una nota sul sito ufficiale, il club sardo spiega le iniziative dedicate alla Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia

ARCOBALENO. Il Cagliari scenderà in campo contro il Milan con delle speciali maglie che vedranno lo stemma con i quattro mori abbracciato da una bandiera arcobaleno. L’iniziativa è dedicata alla Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia del 17 maggio, ma non sarà l’unica a riguardo. Ecco il comunicato del club che spiega come la società sarda intenda dimostrare la propria vicinanza alle tematiche Lgbt lungo questo weekend:

“Uniti per combattere discriminazione, pregiudizio e violenza: il Cagliari Calcio aderisce alla “Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia”, in programma lunedì 17 maggio. Per sensibilizzare tutti verso questo tema, al via una serie di iniziative che avranno il loro clou domenica in occasione del posticipo serale della 37ª giornata del campionato di Serie A. Al “Meazza” di Milano il Cagliari scenderà in campo con delle speciali maglie da gioco: sul petto lo stemma con i quattro mori verrà abbracciato da una bandiera arcobaleno, simbolo di pace, rispetto della diversità, icona del movimento LGBT.

Le attività inizieranno già da oggi: in settimana le ragazze e i ragazzi del Settore giovanile hanno partecipato a degli incontri educativi tenuti dagli psicologi ed educatori della Società, Fabio Zarra e Virginia Marino. Al termine ognuno di loro ha potuto scrivere il proprio messaggio contro l’omofobia e in favore dell’uguaglianza di tutte le persone: i più significativi saranno pubblicati sui canal social del Club, all’interno di una fotogallery dedicata. Sempre sui social rossoblù, il logo del Cagliari con il drappo arcobaleno sostituirà quello tradizionale. E si coloreranno di arcobaleno anche tutte le bandierine del calcio d’angolo dei campi del Centro sportivo di Assemini”.

Subscribe
Notificami
guest

121 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...
Cancellare i gol realizzati dai giocatori stranieri, riscrivendo la classifica di A tenendo conto solo...
Sono destinate a creare un dibattito (e un polverone) le frasi del presidente laziale Lotito,...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu