Resta in contatto

News

Doppia seduta di allenamento. Sempre out in quattro

Il Cagliari prosegue nella preparazione della gara di domenica pomeriggio contro l’Inter di Conte

Doppia razione di lavoro quest’oggi per i ragazzi di Leonardo Semplici. La sessione del mattino è iniziata in campo con delle esercitazioni dedicate allo sviluppo della forza, seguite da dei lavori tecnico-tattici con focus sulla fase difensiva.

Un’attivazione tecnica a torelli ha aperto la seduta del pomeriggio, caratterizzata da una serie di partitelle a tema tattico giocate su spazi ridotti. Hanno continuato a lavorare a parte i calciatori Luca Ceppitelli, Nahitan Nandez, Riccardo Sottil e Matteo Tramoni.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro Allori
1 giorno fa

Ma Sottil cos’ha, l’ebola??? O ci sono clausolette/accordi al fine di preservarlo per la Fiorentina?

GP20
GP20
1 giorno fa
Reply to  AlessandroA9

Ebola

Giuseppe
Giuseppe
1 giorno fa

Si doppia seduta………ma nel cessò che delusione

Giampaolo
Giampaolo
1 giorno fa

La frattura a tibia e perone di sottil e proprio grave……assurdo

Xam
Xam
1 giorno fa

Doppia seduta?? 😂🤣😂Mi vorrei sbizzarrire con questo titolone ma nn ho più aggettivi, lascio a voi il giudizio

Pinturicchio
Pinturicchio
2 giorni fa

Ma perchè andate a Milano? non lho capito mica…

Alessandro Allori
1 giorno fa
Reply to  Pinturicchio

Ma perché non usi l’apostrofo? Non l’ho capito mica

Mario
Mario
1 giorno fa
Reply to  Pinturicchio

Forse hai ragione, ma quando vediamo che certe squadre continuano ad andare a giocare in Champions nonostante le batoste a noi viene voglia di andare a giocare a Milano

Antono Masia
Antono Masia
1 giorno fa
Reply to  Pinturicchio

Siamo autolesionisti, molto orgogliosi di essere Sardi, abituati alla normalità dello sport che contempla la sconfitta là dove c’è una vittoria. Tutti lo sanno ma alcuni come gli antipatici e lontanissimi squadroni del nord fanno spesso carte false pur di vincere senza meriti.
Io preferisco il mio Rossoblu, anche quando la crisi si fa inferno. Meglio la mia città, la mia Terra di tutto il resto. Mi piacerebbe sapere se tanta devozione ti viene contraccambiata dal clan di Lapo, John e soci

Francesco
Francesco
2 giorni fa

Senza nandez sicuramente potremmo fare bene!!! spero giochi deiola così finalmente ammiriamo ildeclino delle giovanili del cagliaricalcio vergognosi non abbiamo una sega da salvare quest anno chiusi in casa a vedere queste fighette sensibili senza coglio..i

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 giorno fa
Reply to  Francesco

Si ora stai a vedere che il problema è Nandez..lascia perdere il fiasco!

marc
marc
21 ore fa

be…..però è indiscutibile che il giocatore ammirato lo scorso hanno è veramente irriconoscibile massimiliano, che dici ?

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News