Resta in contatto

Settore Giovanile

Agostini: “Prestazione solida, avremmo meritato la vittoria”

Le parole del tecnico del Cagliari Primavera, nel dopo gara contro i pari grado della Sampdoria. Traspare amarezza per i due punti persi

Soddisfatto della prestazione, meno del risultato. Questo in sintesi il pensiero di Alessandro Agostini, tecnico del Cagliari Primavera, che in mattinata ha pareggiato 1-1 con i pari grado della Sampdoria, curiosamente avversario domani anche della prima squadra.

Quando pareggi una partita in questo modo è normale che, soprattutto a caldo, ci siano rabbia e rimpianto per due punti in più che avremmo meritato e avrebbero dato ulteriore brillantezza non solo alla classifica ma al lavoro quotidiano di questo gruppo e del mio staff”, spiega Agostini, “io però devo e voglio analizzare le cose nel complesso, e allora bisogna sottolineare una prestazione ancora una volta solida, sempre più matura, che al di là della mancata vittoria conferma quanto di buono si vede costantemente da quando siamo ripartiti. Abbiamo cercato di fare la partita sin dal principio, siamo riusciti a tenere testa da un avversario molto forte sotto tutti i punti di vista, del resto la classifica parla chiaro. Ai punti avremmo meritato di vincerla e di segnare molto prima dell’ultimo quarto d’ora. Il nostro percorso di crescita passa, come dico sempre, dalla cura del particolare, dall’attenzione nei momenti chiave, davanti alla porta come nella nostra area di rigore. Torniamo al lavoro con rinnovata consapevolezza, non c’è tempo per guardare indietro perché si va subito in campo e dobbiamo farci trovare pronti. Questi ragazzi stanno dimostrando che valgono tanto, e non ho mai avuto dubbi su questo anche nei momenti più complicati”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile