Resta in contatto

News

Semplici: “Contro il Bologna dovremo dare continuità. Farò due o tre cambi”

Altra ‘finale’ per il Cagliari del tecnico toscano, che domani proverà a confermare quanto ottenuto a Crotone. I temi della gara

TURN OVER? “Stiamo valutando bene quelli che hanno recuperato meglio, vediamo chi ci darà più garanzie. Credo comunque che farò due-tre cambi, ma voglio dare continuità alla squadra che ha giocato a Crotone. Per questo chiederò a qualcuno qualche sacrificio in più”.

NAINGGOLAN. “Ha nelle proprie corde la possibilità di giocare in diversi ruoli. Sia da mezzala che da play, e cioè quando siamo rimasti in dieci a Crotone. Si è comportato bene, valuteremo la situazione per la gara di domani”.

SIMEONE. “Sta a me metterlo nelle condizioni di rendere al meglio, queste partite ravvicinate fanno sì che possa avere più spazio”.

CHI AL POSTO DI LYKOGIANNIS? “Stiamo valutando, ho diverse soluzioni disponibili, da Tripaldelli ad Asamoah. C’è anche la possibilità di Nandez a sinistra. Vedremo”.

LA GARA DI CROTONE. “Non mi è piaciuto l’approccio, meglio invece nel secondo tempo, e anche quando siamo rimasti in dieci c’era la voglia di portare a casa il risultato. Serve quella cattiveria sempre”.

ZAPPA. “Ragazzo di grande prospettiva. A Crotone ho ritenuto far giocare quelli più esperti. Crediamo molto in lui, deve migliorare molto l’interpretazione del ruolo”.

MARIN. “Lo vedo certamente come mezzala, il ragazzo comunque ha dato la massima disponibilità. Potrà capitare qualche variante nel ruolo, ma fondamentalmente lo vedo come mezzala”.

BOLOGNA. “Affrontiamo una squadra in salute, specialmente dal centrocampo in su, magari non ha continuità di risultati ma si tratta di una squadra molto difficile da affrontare”.

SOTTIL. “Lo staff medico lo sta seguendo, sarà ancora qualche giorno ai box ma il suo ritorno è vicino. Mi auguro di poterlo recuperare il prima possibile, è un giocatore importante, uno che spacca la partita. Ci sarà molto utile”.

GODIN. “Giocatore di grande esperienza, sono contento di poterlo allenare. Sarà fondamentale per le partite che affronteremo, tutte fondamentali. Lui può dare un grande contributo per la rincorsa salvezza”.

L’ASSENZA DEL PUBBLICO. “In una situazione come questa purtroppo pesa molto, soprattutto quando attacchiamo sotto la curva amica, con i tifosi che incitano i giocatori e gli stessi giocatori sentono il loro calore. Senza pubblico si può avere un vantaggio quando giochiamo in trasferta, ma è chiaro che l’assenza dei tifosi si fa sentire eccome”.

 

 

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande mister Semplici hai semplificato tutto e i risultati ti danno ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vai Leo! Forza Cagliari!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un solo imperativo per stasera : VINCERE !❤️💙❤️💙❤️💙❤️💙. FORZA CAGLIARI !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dai ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza Casteddu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fuori Joao Pedro

fedez
fedez
1 mese fa

tripaldelli non per favore è meglio cerri terzino sinistro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nandez a sinistra??….speriamo che non gli cambino ruolo per l’ennesima volta!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Confermata difesa , Asamoah al posto di Liko e confermato Nandez 5 di centrocampo e Pavoletti in attacco

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
1 mese fa

Parlare chiaro senza fronzoli e tutti in discussione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il primo Asamoh obbligato. Poi Walu al posto di Ceppitelli, infine Zappa. Suppongo che Sottil non lo vedremo più, visto che non rientra negli schemi del mister, e che comunque dovrà tornare a Firenze. Peccato. Poi un giorno l’ex ds ci spiegherà dei soldi buttati per lui e Ounas.

GP20
GP20
1 mese fa

Asamoah Marin Ninja Nandez Zappa.
Poi dentro Duncan e Trippaldelli.

angelo
angelo
1 mese fa

per me ha le idee chiare della squadra che domani metterà in campo.
Abbiamo bisogno di conferme e certezze.
Forza Cagliari

Michele
Michele
1 mese fa

Perché non Carboni a sinistra?

PaoloS
PaoloS
1 mese fa

No, Nandez x me deve stare nel suo ruolo a destra, mentre il sostituto di Lyko può farlo asamoah x buona parte della gara, poi un cambio con Trippaldelli si potrebbe fare ma dobbiamo aver già fatto qualche goal. Ricordiamoci dei diffidati Pavoletti e Ceppitelli, quindi il centrocampo deve essere la prima difesa ma le punte dovrebbero stare sempre alte x eventuali contropiede. Dai! 💪

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  PaoloS

Concordo.
Ha diversi mancini..li dia fiducia.

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 mese fa
Reply to  PaoloS

Condivido tutto.

Tedesco
Tedesco
1 mese fa

Pavoletti titolare. Simeone equivale Nenè

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News