Resta in contatto

News

Mondiali Qatar 2022, diritti tv verso Rai Sport e Amazon Prime: Sky e Mediaset si defilano

L’emittente di Stato offre alla Fifa per 28 partite 135 milioni di euro, il Gruppo Besos una cinquantina per le altre 36 da trasmettere via web

Come scrive RadioCor, i Mondiali di Calcio del Qatar 2022, nella loro prima edizione invernale (si giocherà tra novembre e dicembre) vanno verso Rai e Amazon Prime Video. I dure gruppi hanno messo sul tavolo complessivamente oltre 180 milioni di euro per trasmettere l’evento sul territorio italiano. Nessun interesse (almeno al momento) da Sky che aveva trasmesso tutto il mondiale in Sudafrica nel 2010 e quello in Brasile nel 2014 e di Mediaset, che ha mandato in onda interamente in chiaro quello del 2018 in Russia.

LA SITUAZIONE. La Rai è vicina a ottenere il pacchetto B1 messo a gara dalla Fifa: ovvero 28 partite, con diritto di prima scelta, comprensive di semifinali e finalissima per 135 milioni di euro. Amazon Prime Video invece ha puntato invece sul pacchetto B2, che è complementare a quello Rai, per le 36 rimanenti rispetto a quelle scelte dalla tv pubblica, più le semifinali e la finalissima. Quindi, le tre gare decisive per l’assegnazione del titolo saranno in co-esclusiva tra i due operatori. L’offerta economica di Prime Video sarebbe di circa 50 milioni di euro. La decisione ufficiale potrebbe già arrivare la prossima settimana e, se tutto verrà confermato, i diritti italiani della Coppa del mondo 2022 frutteranno alla Fifa 180 milioni di euro, cifra leggermente superiore a quanto avvenuto per il mondiale del 2014 in Brasile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Scusate, non vi sembra strano che un accanito " mandrone" come Pavoletti detto " Camomilla" abbia la faccia di chiedere di restare, e lo accontentino..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News